Mercedes-benz
Mercedes-benz

Il 2019 è stato il nono anno consecutivo di aumenti per Mercedes-Benz, con una crescita dell’1,3% per un totale di 2.339.562 unità consegnate in tutto il mondo. Allo stesso tempo, Mercedes-Benz ha mantenuto la sua posizione di leader tra i marchi di auto di lusso per il quarto anno consecutivo. In tutti e tre i suoi principali mercati – Cina, Germania e Stati Uniti – il marchio di Stoccarda con la stella a tre punte ha superato gli alti livelli dell’anno precedente. La Cina, il più grande mercato della casa automobilistica di Stoccarda, è rimasta il principale motore di crescita, con vendite di 693.443 unità che rappresentano un aumento del 6,2% e un nuovo anno da record.

L’offensiva del modello dell’anno scorso con un totale di oltre dieci modelli nuovi o revisionati ha portato a un significativo aumento delle vendite di unità, in particolare di auto compatte e SUV, e ha contribuito alla crescita complessiva delle vendite. Nell’intero anno 2019, Mercedes-Benz ha mantenuto la sua leadership di mercato nel segmento del lusso in mercati tra cui Germania, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Belgio, Svizzera, Polonia, Portogallo, Corea del Sud, Giappone, Australia, Tailandia, Vietnam, Singapore, Canada e il Sudafrica.

Ola Källenius, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz ha dichiarato: “Il nono anno consecutivo sottolinea ancora una volta la forte domanda di veicoli Mercedes-Benz, anche in presenza di cambiamenti di vasta portata nel panorama della mobilità. Inoltre, la nostra azienda continua a essere chiaramente il numero uno nel mercato del lusso – questo dimostra quanto sia prezioso il nostro marchio. Il 2019 è stato un anno di grandi sfide per l’industria automobilistica. I prossimi due anni saranno inoltre più che mai caratterizzati dalla trasformazione del nostro settore. In questo ambiente difficile, intendiamo aumentare ulteriormente le nostre vendite unitarie e gettare le basi per la competitività a lungo termine. Con investimenti in nuove tecnologie e una crescita delle vendite redditizia,

I cinque maggiori mercati di Mercedes-Benz dell’anno scorso sono stati Cina, Germania e Stati Uniti, seguiti da Gran Bretagna e Corea del Sud. La società con sede a Stoccarda con la stella a tre punte ha chiuso l’anno con le vendite di unità annuali più alte della sua storia, nonché il suo miglior trimestre di sempre (614.319 unità, + 3,2%). Nel quarto trimestre del 2019, Mercedes-Benz ha venduto per la prima volta oltre 600.000 auto in un quarto di anno. Nel mese di dicembre sono stati venduti 205.968 veicoli e quindi è stato quasi raggiunto l’alto livello dell’anno precedente (-0,3%).