Mercedes-Benz sta sviluppando cinture di sicurezza riscaldate

Mercedes-Benz

Mercedes-Benz è l’attuale leader nella tecnologia delle superfici riscaldate per auto, con i suoi modelli di punta che offrono braccioli riscaldati e pannelli delle portiere oltre ai soliti sedili riscaldati e al volante. Ora la casa automobilistica tedesca sta guardando un nuovo componente interno da riscaldare: le cinture di sicurezza. All’inizio sembrava una cosa un po’ frivola. Ma la Mercedes ha un altro motivo per portare questa nuova tecnologia sul mercato. Vuole incoraggiare l’uso delle cinture di sicurezza, che sebbene in Europa sia molto alto (circa l’85%, media tra gli occupanti dei sedili anteriori e posteriori) negli Stati Uniti e in Cina è molto più basso. Aggiungendo questa caratteristica alle cinture, la casa tedesca potrebbe convincere più persone a usarle.

La cintura non è sensibilmente più spessa di una normale cintura e si riscalda davvero, grazie agli elementi riscaldati del tubo che attraversano la cintura, che funzionano nella stessa maniera in cui funzionano la maggior parte dei sedili riscaldati delle auto di Mercedes-Benz. Anche questa tecnologia trova spazio nel recente concept Mercedes Experimental Safety Vehicle che è un SUV GLE con equipaggiamento di sicurezza a bordo con cui la casa tedesca ha voluto mostrare come sarà il futuro del settore automobilistico.

Looks like you have blocked notifications!