La celebre casa automobilistica tedesca di Mercedes-Benz ha annunciato lunedì che offrirà sconti sulle auto importate in Cina dagli Stati Uniti fino al 31 marzo. La decisione è stata presa dopo che il governo di Pechino ha sospeso le tariffe aggiuntive per le auto prodotte negli Stati Uniti. I prezzi di quattro modelli venduti dalla casa tedesca nel grande paese asiatico sono stati ridotti da 36.000 yuan ($ 5.219.96) fino a 135.000 yuan, ha detto la società di Daimler AG sul suo microblog.

La Cina ridurrà temporaneamente del 25 per cento le tariffe su veicoli e parti di automobili prodotti negli Stati Uniti a partire dal 1 ° gennaio, ha detto il ministero delle finanze venerdì, in seguito a una tregua nella guerra commerciale tra la Cina e gli Stati Uniti. Si tratta dunque di un annuncio simile a quello effettuato nelle scorse ore anche da Tesla.

Al pari di Mercedes-Benz infatti anche la casa automobilistica di Elon Musk ha detto di aver ridotto i prezzi dei suoi veicoli Model S e Model X in Cina dopo la riduzione delle tariffe per le auto esportate dagli USA alla Cina. Insomma ancora una buona notizia per i clienti della casa automobilistica di Stoccarda che così nei prossimi mesi potranno acquistare le proprie auto pagando molto meno.

Mercedes-Benz abbassa i prezzi in Cina grazie alla tregua nella guerra commerciale tra USA e Cina