Mercedes-Benz Vans Retailer Rossetts

Rossetts Commercials, un concessionario di Mercedes-Benz Vans, ha deciso di rinnovare la sua struttura presente nella città di Hampshire. La società ha dato un volto nuovo ai suoi locali della Eastern Road attraverso un progetto da 150.000 sterline (circa 180.715 euro). L’edificio è ora rivestito in un accattivante argento alluminio con tanto di display per veicoli e aree di parcheggio per i clienti.

Anche l’interno ha beneficiato di upgrade, con nuove aree di accoglienza e uffici open space che rendono questo concessionario Mercedes un ambiente parecchio attraente sia per i clienti in visita che per i dipendenti.

Mercedes-Benz Vans Retailer Rossetts
Mercedes-Benz Vans Rossetts Commercials, anche l’interno è stato ristrutturato

Mercedes-Benz Vans: il concessionario Rossetts Commercials ha ora un nuovo volto

Membro di lunga data della rete di concessionari di Mercedes-Benz Vans, Rossetts Commercials vende e supporta i pluripremiati modelli di furgoni Sprinter, Vito e Citaro. Oltre a Aldershot, la società opera dalla sede centrale di Worthing e dalle altre filiali a Crawley e Eastbourne.

L’officina completamente attrezzata rimane aperta dal lunedì al venerdì fino alle 22:00 e il sabato mattina. A parte la manutenzione e la riparazione di veicoli commerciali di tutte le dimensioni, il team di assistenza esegue test MoT di Classe 4 e 7. Visto che l’officina è in grado di operare durante tutto il giorno, permette di ridurre i tempi di stop dei veicoli.

Mercedes-Benz Vans Retailer Rossetts

Nick Thomas, direttore del sito di Aldershot, ha detto: “Il programma di ristrutturazione ha trasformato la filiale che ora è molto più in linea con l’immagine del marchio Mercedes-Benz Vans. Ha un’atmosfera molto più amichevole e allo stesso tempo più professionale”.

Thomas ha proseguito dicendo: “Abbiamo ricevuto numerosi complimenti dai visitatori che non riescono a credere a quanto ora appaia migliore. La ristrutturazione è stata una vera boccata d’aria fresca anche per i colleghi”.

Il dirigente ha concluso dicendo: “Essendo stato in precedenza al primo piano, il team di vendita ora si trova al piano di sotto. Fa davvero la differenza venire a lavorare in quello che, per molti aspetti, è un nuovo concessionario“.