Mercedes chiuderà il suo programma di abbonamento negli Stati Uniti

Mercedes Collection

Quest’estate Mercedes chiuderà definitivamente il suo programma di abbonamento per auto Collection negli Stati Uniti.

Il programma è stato lanciato due anni fa come prova ma la domanda non è mai salita a livello necessario per giustificare l’espansione, ha dichiarato Adam Chamberlain – vicepresidente vendite di Mercedes-Benz USA durante un’intervista con Automotive News tenutasi la settimana scorsa.

Mercedes Collection
Mercedes Collection, è possibile scegliere l’auto preferita fra quelle disponibili pagando una somma mensile

Mercedes: il programma di abbonamento Collection chiuderà questa estate

Il programma era limitato alle città di Philadelphia, Atlanta e Nashville e ha catturato l’attenzione soltanto di alcune centinaia di clienti, ha affermato Chamberlain. Tuttavia, non è chiaro se il programma ha portato redditività. Collection ha permesso agli abbonati di guidare un certo numero di auto diverse pagando una singola somma mensile.

Le vetture sono state raggruppate in più livelli, con la più conveniente che partiva da 1095 dollari (977 euro). C’era anche un livello esclusivo dedicato alle auto AMG al costo di 3595 dollari (3208 euro) al mese. In questa somma erano inclusi diversi servizi: assicurazione, assistenza stradale 24/7, manutenzione completa, servizio di ritiro e di consegna e nessuna limitazione per quanto riguarda il chilometraggio.

Praticamente bisognava soltanto pagare il costo del carburante, oltre a quello per l’abbonamento mensile. Dopo i primi 32 giorni, l’abbonamento si rinnovava automaticamente ma comunque l’abbonato poteva annullarlo in qualsiasi momento.

Secondo Adam Chamberlain, il programma Collection è stata un’ottima esperienza per capire determinate cose, soprattutto perché ha attirato i clienti più giovani (l’80% dei quali era nuovo in Mercedes). Anche altre case automobilistiche hanno testato questo mercato con degli abbonamenti molto simili. Esempi sono Porsche e Cadillac.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI