Mercedes Classe A 2023: altro avvistamento in video per il nuovo restyling

Mercedes Classe A 2023 altro avvistamento

Dato che gli ultimi avvistamenti sul nuovo restyling della Mercedes Classe A diventano sempre più frequenti, gli ingegneri della casa automobilistica tedesca stanno lavorando intensamente per ultimare i test. L’attuale generazione della vettura è stata presentata nel 2018, quindi si trova nel bel mezzo della sua vita commerciale.

A pochi giorni di distanza dall’ultimo video spia, il noto leaker WalkoART è tornato su YouTube con una nuova clip che ci mostra un altro esemplare bianco della Mercedes Classe A 2023. Questo nuovo muletto sembra essere identico a quello avvistato in precedenza.

Mercedes Classe A 2023 altro avvistamento
Mercedes Classe A 2023 profilo laterale

Mercedes Classe A 2023: il nuovo video spia conferma ancora una volta le novità previste

Ciò significa che il camuffamento è presente soltanto sulla parte anteriore e su quella posteriore, in corrispondenza dei gruppi ottici e dei terminali di scarico. Questo vuol dire che il marchio di Daimler prevede di apportare aggiornamenti proprio dove è presente il rivestimento mimetico.

In base alle ultime indiscrezioni trapelate su Internet, la nuova Classe A porterà con sé delle novità molto interessanti. Possiamo aspettarci un nuovo volante con pulsanti soft-touch in sostituzione di quelli fisici, l’ultima generazione del sistema di infotainment MBUX e una coppia di display in alta risoluzione (uno per il quadro strumenti digitale e l’altro per l’infotainment).

Mercedes Classe A 2023 altro avvistamento

Come ci ha abituati fino ad ora la Stella di Stoccarda, ovviamente non mancheranno le più moderne dotazioni riguardanti comfort e sicurezza. Mercedes prevede di includere nella gamma anche delle versioni mild hybrid a 48V e una variante ibrida plug-in con una batteria più capiente rispetto a quella offerta attualmente.

Ad ogni modo, il debutto ufficiale della Mercedes Classe A 2023 è atteso nella primavera del 2022 mentre le vendite dovrebbero partire dalla prossima estate.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!