Mercedes Classe A Sedan Lorinser

Lorinser ha appena presentato una serie di modifiche dedicate alla Mercedes Classe A Sedan che gli donano un aspetto più aggressivo e sportivo.

Partendo dalla Mercedes A 250, il famoso tuner tedesco ha modificato il motore turbo benzina a 4 cilindri da 2 litri che sviluppa una potenza di 262 CV e 415 nm di coppia massima rispetto ai 224 CV e 350 nm offerti dalla versione standard.

Mercedes Classe A Sedan: Lorinser presenta le versioni modificate di A 180 d, A 220 e A 250

Lorinser ha messo le mani anche sulla A 220, anch’essa dotata del motore turbo benzina a 4 cilindri da 2 litri che normalmente eroga 188 CV e 350 nm. Le modifiche effettuate dalla società di tuning ora permettono al modello di sviluppare 231 CV e 419 nm.

Anche la Mercedes A 200 Sedan ha subito un incremento di potenza, aumentata a 189 CV e 300 nm rispetto ai 163 CV e 250 nm originali. Ultima ma non meno importante è la A 180 d che nasconde sotto il cofano un propulsore turbodiesel a 4 cilindri da 1,5 litri. Grazie alle modifiche applicate da Lorinser, il veicolo è capace ora di sviluppare 131 CV e 294 nm rispetto ai 116 CV e 260 nm offerti dal modello di serie.

Per distinguere la Mercedes Classe A Sedan originale da quella modificata (a livello estetico), Lorinser ha implementato uno splitter anteriore su misura che aggiunge una certa aggressività al veicolo. Questo costa 820 euro. È possibile anche abbinare delle alette aerodinamiche anteriori che costano 642 euro, un nuovo diffusore posteriore, quattro terminali di scarico in stile AMG e dei cerchi da 19″.