Mercedes Classe G Lumma Design

Col passare degli anni, il design del Mercedes Classe G è stato modificato parecchio rispetto all’originale modello annunciato negli anni ‘70. La sua progettazione cambia ulteriormente se consideriamo le varie versioni proposte dai tuner come ad esempio Brabus o Lumma Design.

Quest’ultimo, ad esempio, ha annunciato nelle scorse ore la disponibilità di un body kit chiamato CLR G700 progettato proprio per il Gelandewagen corredato da una vasta gamma di parti, incluso un set di cerchi in lega.

Mercedes Classe G Lumma Design
Mercedes Classe G, il body kit di Lumma Design propone diverse parti in fibra di carbonio

Mercedes Classe G: ecco l’ultimo body kit realizzato da Lumma Design per il fuoristrada

Il body kit per il Mercedes Classe G include diverse parti in fibra di carbonio ben visibili come lo spoiler montato sul tetto posteriore, il copriruota di scorta, le calotte degli specchietti retrovisori esterni, le maniglie delle portiere esterne e il cofano motore Sportlook realizzato interamente in fibra di carbonio.

Il tutto è abbinato a un set di cerchi F-utu-R prodotti direttamente da Lumma e forniti con dei bulloni cromati a vista. La società di tuning tedesca raccomanda la versione da 23″ abbinati a degli pneumatici 305/35 R23. In alternativa, è possibile optare per il set da 22″ avvolti in pneumatici 325/35 R22.

Mercedes Classe G Lumma Design

Lo speciale Mercedes Classe G realizzato da Lumma Design dispone, inoltre, di un sistema di scarico con due silenziatori posteriori e tre terminali di scarico neri o cromati che escono su ciascun lato del fuoristrada.

Gli interni del G-Wagen possono essere completamente personalizzati per includere elementi come un rivestimento in pelle o alcantara, nuovi tappeti e pedali con rivestimento in fibra di carbonio.

Mercedes Classe G Lumma Design

Nessuna delle modifiche applicate da Lumma Design porta un incremento delle prestazioni del Mercedes Classe G, anche se il cofano in fibra di carbonio è stato progettato con alcune prese d’aria.

Purtroppo, il prezzo del body kit non è stato svelato dal tuner tedesco. Sappiamo, però, che ogni componente può essere installato sul G 63 oppure optare per il kit completo CLR G770.