Mercedes Classe S di prima generazione si difende molto bene anche oggi | Video

Mercedes Classe S prima generazione video

Ormai da diversi anni la Mercedes Classe S rappresenta l’apice dell’ingegneria tedesca. Infatti, ogni nuova generazione introduce diverse tecnologie leader nel settore. L’ammiraglia della Stella di Stoccarda ha una storia molto ricca alle sue spalle e numerosi test comparativi effettuati nel corso dei decenni si sono conclusi in maniera molto positiva.

L’auto presente in questo articolo è la prima berlina di lusso a portare il nome di Classe S. Anche se non è la migliore, la più iconica e la più bella, è sicuramente un’auto molto interessante quando è stata presentata per la prima volta. La Classe S di prima generazione è stata lanciata nel 1972 con la sigla W116 e rimase in produzione fino al 1980, quando subentrò la più popolare W126.

Mercedes Classe S prima generazione video
Mercedes Classe S motore

Mercedes Classe S: la prima generazione della berlina lussuosa protagonista in un video

La vettura presente nel video in fondo all’articolo è un modello del ‘79, una Mercedes 350 SE per la precisione. Ciò significa che la potenza proviene da un motore V8 benzina aspirato da 3.5 litri che sviluppa una potenza di 200 CV e 286 nm di coppia massima.

La 350 SE è senza dubbio un’auto lenta per gli standard di oggi in quanto impiegava 9,5 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiungeva una velocità massima di 205 km/h. Tuttavia, secondo Autogefuhl, è possibile ancora godersi la guida a bordo di questa vettura.

Grazie alle sue caratteristiche, la Mercedes Classe S di prima generazione permette di fruire di una guida molto confortevole sia in città che in autostrada e addirittura il recensore sostiene che si potrebbe utilizzare come un’auto quotidiana.

Hai le notifiche bloccate!