in

Mercedes Classe T: nuovo prototipo immortalato in foto spia

Mercedes Classe T nuovo prototipo foto spia

Dato che Renault ha presentato la terza generazione del Kangoo verso la fine del 2020, Mercedes sta preparando a portare sul mercato una monovolume rinnovata. La gamma includerà nuovamente la versione furgone e quella per passeggeri, ma quest’ultima si chiamerà diversamente: Mercedes Classe T.

Il van di fascia premium debutterà entro la fine di quest’anno e le ultime foto spia pubblicate su Internet confermano che è praticamente pronto per entrare nella fase di produzione. Mentre il Citan resterà sostanzialmente un Kangoo con diversi dettagli della Stella di Stoccarda, la Classe T sfoggerà interni più elaborati con caratteristiche molto simili a quelle viste sui modelli compatti della casa automobilistica di Daimler.

Mercedes Classe T nuovo prototipo foto spia
Mercedes Classe T profilo laterale

Mercedes Classe T: proseguono i test su strada della nuova monovolume

La versione entry-level sarà semplice mentre gli allestimenti superiori sfoggeranno le ultime caratteristiche high-tech e di sicurezza sviluppate dal marchio di Daimler, persino dei sedili in pelle disponibili come optional.

Confrontando il prototipo completamente camuffato della Classe T e l’ultimo Renault Kangoo emerge che la prima non avrà un design unico, a parte il frontale specifico. Troviamo un’ampia griglia frontale con la Stella a tre punte posizionata fra due fari con un nuovo design.

Mercedes Classe T nuovo prototipo foto spia

Il muletto in questione dispone di cerchi bicolore progettati appositamente per la Classe T. Questi saranno molto probabilmente disponibili come optional sulle versioni più economiche e di serie sulle varianti più costose.

La linea di cintura sembra più muscolosa di quella dell’attuale Citan e questo è dovuto al fatto che il nuovo Kangoo è più largo sotto la linea dei finestrini. Fatta eccezione per alcuni piccoli cambiamenti nella zona del portellone posteriore, il nuovo Mercedes Classe T non sembra molto diverso dal Kangoo.

Mercedes Classe T nuovo prototipo foto spia

Proprio come il modello precedente, la Classe T prenderà in prestito i motori a benzina e diesel da Renault-Nissan Alliance, a partire dal turbo 1.3 che Mercedes ha portato sulla Classe A di quarta generazione. Si tratta di un propulsore condiviso con Renault Kadjar e Nissan Qashqai, capace di offrire fino a 163 CV e 250 nm di coppia massima nella accedete.

Per quanto riguarda i diesel, verrà messo a disposizione un quattro cilindri da 1.5 litri usato anche sulla Classe A e capace di erogare 116 CV e 260 nm. Il lancio di una versione ibrida plug-in è alquanto improbabile perché Mercedes ha intenzione di introdurre una versione completamente elettrica all’inizio del 2022. È stata anticipata dal concept EQT a maggio di quest’anno e sorgerà sulla stessa piattaforma del Renault Kangoo E-Tech.

Looks like you have blocked notifications!