Una delle assenze al Salone di San Polo 2018 riguarda il Mercedes Classe X. Secondo il sito Web UOL, il pick-up del marchio automobilistico di Affalterbach arriverà solo nella seconda metà del 2019. È un periodo piuttosto lontano da quello che ci si potrebbe aspettare visto che il veicolo è stato avvistato recentemente in diverse foto senza alcuna mimetizzazione.

Un po’ di mesi fa, il Mercedes Classe X è stato protagonista di alcuni scatti catturati a São Luiz, in Brasile. Con la sua targa verde e la carrozzeria senza alcun camuffamento, sembrava che il pick-up del brand tedesco fosse pronto al debutto ufficiale. Ciò, però, non è accaduto nel corso del Salone dell’auto di San Paolo 2018 dato che abbiamo visto soltanto il Nissan Frontier 2019 e il Renault Alaskan, cugino e fratello del Classe X.

Mercedes Classe X: il pick-up tedesco giungerà in ritardo nel mercato brasiliano

Entrambi i modelli arriveranno prima del Classe X il cui lancio è stato ritardato a causa dei criteri utilizzati da Mercedes nel processo di produzione a Cordoba, in Argentina, nella fabbrica di Renault. Gli ingegneri e i tecnici del brand automobilistico di Affalterbach pare vogliano dedicare maggiore attenzione alla qualità.

Secondo alcune informazioni condivise in rete, Mercedes vorrebbe introdurre una versione più costosa del Mercedes Classe X per accontentare i consumatori più esigenti. Il nuovo pick-up del marchio tedesco dovrebbe arrivare sul mercato nelle versioni X 220 con motore diesel da 160 CV, X 250 da 190 CV e X 350 con propulsore V6 3.0 da 258 CV per contrastare il Volkswagen Amarok V6.