Mercedes CLS: presentato ufficialmente l’ultimo restyling

Mercedes CLS 2022

Dopo diverse indiscrezioni, Mercedes ha finalmente tolto i veli dal restyling della Mercedes CLS che si propone sul mercato come la coupé a quattro porte definitiva. La CLS 2022 porta con sé una griglia rivista e un paraurti anteriore più sportivo. Inoltre, troviamo dei nuovi cerchi e una nuova colorazione per la carrozzeria chiamata blu spettrale metallizzato.

Coloro che cercano qualcosa di più esclusivo possono invece optare per le nuove colorazioni rosso Giove, bianco cachemire magno e verde smeraldo. I designer della Stella di Stoccarda hanno applicato poche modifiche nell’abitacolo. Fra queste troviamo un nuovo volante con un sensore a due zone nel cerchio che rileva la presenza delle mani sul volante. Ciò dovrebbe aiutare a prevenire avvisi errati quando si utilizza la tecnologia di guida semi-autonoma.

Mercedes CLS 2022
Mercedes CLS 2022 interni

Mercedes CLS: ecco il nuovo restyling della coupé a quattro porte

Sempre all’interno troviamo finiture in legno di noce marrone a poro aperto e legno grigio lucidato a specchio e un rivestimento in grigio neva/grigio magma e marrone terra di Siena/nero. La casa automobilistica tedesca propone una serie di nuove opzioni in pelle nappa designo bicolore tra cui rosso classico/nero, marrone cuoio/nero, marrone tartufo/nero, bianco intenso/nero e blu yacht/nero.

Arrivando alle motorizzazioni, la nuova Mercedes CLS sarà disponibile con propulsori sia a benzina che diesel. Nel primo caso, la CLS 350 è equipaggiata da un quattro cilindri da 2 litri con 299 CV di potenza e 400 nm di coppia massima.

Mercedes CLS 2022

Un gradino sopra troviamo la CLS 450 4Matic che dispone di un sei cilindri in linea da 3 litri che produce 367 CV e 500 nm. Nel secondo, invece, abbiamo un quattro cilindri da 1.9 litri da 194 CV e 400 nm, un quattro cilindri da 2 litri con 265 CV di potenza e 550 nm e un sei cilindri in linea da 3 litri che eroga 330 CV e 700 nm.

Disponibile anche la Mercedes-AMG CLS 53 dotata di un sei cilindri in linea da 3 litri con 435 CV e 520 nm. Questo motore è abbinato a un cambio automatico a 9 rapporti e al sistema di trazione integrale 4Matic+.

Tale configurazione permette alla vettura di impiegare 4,5 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e di raggiungere una velocità massima limitata elettronicamente di 250 km/h. L’arrivo nelle concessionarie italiane dei primi modelli della Mercedes CLS 2022 è previsto a partire da settembre 2021.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!