Mercedes EQA ed EQS: due prototipi si mostrano in un video ufficiale

Mercedes EQA e EQS test ufficiali

Oltre che puntare forte sulla Formula 1, Mercedes è allo stesso tempo impegnata nello sviluppo della sua gamma di veicoli elettrici EQ. Nelle scorse ore, la casa automobilistica tedesca ha pubblicato un nuovo video su YouTube che ci mostra in anteprima le nuove Mercedes EQS ed EQA.

Il Testing and Technology Center del brand, presente a Immendingen (in Germania), è uno dei centri di test più impressionanti al mondo. La struttura vanta 30 diversi circuiti per un totale di 68 km di asfalto a disposizione dei veicoli di prova. La maggior parte delle piste ricreano le strade di tutto il mondo per permettere a Mercedes di provare direttamente all’interno dell’azienda e senza inquinare inutilmente l’ambiente.

Mercedes EQA e EQS test ufficiali
Mercedes EQA

Mercedes EQA ed EQS: due prototipi messi alla prova presso il Testing and Technology Center

Nel filmato viene presentato Jens ten Brink, ingegnere collaudatore della Stella di Stoccarda. Il Mercedes EQA guidato per primo è stato portato su un circuito con alcuni ostacoli lungo il percorso.

Oltre a un test per assicurarsi che i componenti elettrici possano affrontare al meglio un po’ d’acqua, il prototipo del SUV compatto ha sfidato alcuni tornanti che la casa automobilistica tedesca utilizza per valutare l’esperienza di sterzata.

Mercedes EQA e EQS test ufficiali
Mercedes EQS

Poco dopo è giunto il turno della Mercedes EQS, versione 100% elettrica della Classe S. Oltre a fornire un’eccellente piattaforma di test per i suoi veicoli, la struttura di Immendingen della Stella a tre punte si occupa anche di sostenibilità.

Infatti, ci sono vari pannelli solari sparsi ovunque attorno al circuito assieme a molti prati erbosi che danno agli animali lo spazio necessario per crescere al meglio. Brink ha chiarito che il marchio di Daimler voleva restituire alla natura esattamente quanto ha rinunciato per permettere la costruzione dell’impianto.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI