Mercedes EQS: partita la produzione nella Factory 56

Mercedes EQS produzione Factory 56

Mercedes ha annunciato di aver iniziato la produzione della nuova Mercedes EQS nella Factory 56 all’interno dello stabilimento di Sindelfingen.

Parliamo del primo modello di serie completamente elettrico ad uscire dalla linea dell’avveniristico impianto della casa automobilistica tedesca. Inoltre, la EQS è il secondo modello di produzione nella Factory 56 dopo la Classe S, la versione a passo lungo e quella Maybach.

Nuova Mercedes EQS
Nuova Mercedes EQS

Mercedes EQS: la Stella di Stoccarda ha iniziato la produzione della nuova berlina elettrica

La produzione della berlina 100% elettrica nella Factory 56 semplifica la costruzione di veicoli sostenibili e CO2 neutral di Mercedes. Numerose misure che migliorano la tutela dell’ambiente e la conservazione delle risorse caratterizzano lo stabilimento, tra cui gli impianti fotovoltaici sul tetto del capannone che coprono ogni anno circa il 30% del fabbisogno elettrico.

Grazie alla massima flessibilità, è possibile assemblare diversi modelli e tipi di trazione su una stessa linea. I processi e gli impianti all’interno del capannone di produzione della Factory 56 possono quindi essere adattati con precisione ai requisiti della Mercedes EQS. Ciò diventa ancora più evidente, ad esempio, nella Fullflex Marriage in cui la carrozzeria del veicolo viene assemblata al sistema di trasmissione.

Differenti varianti del gruppo propulsore possono essere collegate alle rispettive carrozzerie presenti sulla stessa linea. Anche l’efficienza nella produzione è stata notevolmente aumentata, grazie anche all’elevato livello di trazione.

La produzione e lo sviluppo della vettura seguono un nuovo concetto. L’intera strategia di digitalizzazione con il focus sul personale mira a fornire il miglior supporto possibile agli oltre 1500 dipendenti della Factory 56 nel loro lavoro quotidiano.

Markus Schäfer, membro del Board of Management di Daimler AG e Mercedes-Benz AG e responsabile di Daimler Group Research e Mercedes-Benz Cars COO, ha detto: “La nostra nuova berlina di lusso completamente elettrica EQS stabilisce nuovi standard, con un’autonomia di 770 km secondo WLTP. Allo stesso tempo, l’EQS è sinonimo di sostenibilità lungo l’intera catena del valore: dallo sviluppo all’acquisto, alla produzione e al processo di ricarica fino al riciclaggio. L’EQS è quindi una pietra miliare sulla strada per la nostra Ambition 2039, con la quale Mercedes-Benz sta lavorando intensamente su una nuova flotta di auto a emissioni zero“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!