Mercedes eSprinter premiato con il What Van? Safety Award 2021

Mercedes eSprinter What Van? Safety Award 2021

Mercedes-Benz Vans UK celebra il ricevimento di un altro importante premio vinto nel Regno Unito che riguarda questa volta il Mercedes eSprinter. In particolare, il furgone 100% elettrico è stato premiato con il riconoscimento What Van? Safety Award 2021. Tutti i premi vengono assegnati dagli esperti di What Van? che vantano decenni di esperienza nel settore dei veicoli commerciali.

Nuovo Mercedes eSprinter Regno Unito
Mercedes eSprinter ha stupito gli esperti di What Van? per sicurezza ed equipaggiamenti

Mercedes eSprinter: il furgone full electric conquista un importante premio in UK

James Dallas, editor di What Van?, ha dichiarato: “L’eSprinter è il contendente dei pesi massimi destinato a spingere i grandi furgoni elettrici nel mainstream. Come sempre, Mercedes non è secondo a nessuno quando si tratta di sicurezza ed equipaggiamenti. Le caratteristiche di sicurezza standard includono frenata di emergenza autonoma, Attention Assist, Crosswind Assist, chiamata di emergenza eCall, doppi lucchetti e un allarme di categoria 1 approvato da Thatcham. Mercedes, inoltre, rende i clienti più tranquilli dotando la batteria di una garanzia di 8 anni e 160.000 km“.

Lo stesso Mercedes eSprinter è stato elogiato anche nella categoria Electric Van of the Year.

Andy Lawson, direttore vendite di Mercedes-Benz Vans UK, ha invece detto: “Siamo stati estremamente fortunati ad aver vinto molti premi grazie ai nostri prodotti, al nostro team e ai nostri servizi nel corso degli anni. Sebbene tutti rappresentino un grande onore, è qualcosa di particolarmente speciale vincere un premio per un veicolo nuovo di zecca che è destinato a cambiare le regole del gioco nel settore. Ricevere questo premio dedicato alla sicurezza per un veicolo del genere è davvero gratificante“.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI