Mercedes all’ESV Safety Conference: l’auto del futuro è sempre più sicura

Mercedes GLE ESF 2019

In queste ultime ore si sta tenendo a Stoccarda la più grande conferenza mondiale dedicata alla sicurezza automobilistica, a Eindhoven (in Olanda). Proprio qui Mercedes ha presentato il suo nuovo Experimental Safety Vehicle ESF 2019, un veicolo sperimentale che dispone di oltre una dozzina di innovazioni all’avanguardia in materia di sicurezza.

L’ESF 2019, secondo Mercedes, riflette la mobilità del futuro con nuovi approcci legati alla guida automatizzata. Oltre al veicolo, ci sarà una mostra Mercedes e vari discorsi tenuti dagli esperti di sicurezza della Stella di Stoccarda dove verrà approfondito il tema della sicurezza automobilistica.

Mercedes GLE ESF 2019
ESF 2019 è un prototipo basato sul nuovo Mercedes GLE ricco di funzionalità incentrate sulla sicurezza

Mercedes: il marchio mostra il suo ultimo prototipo ESF

Durante la Technical Conference sugli Enhanced Safety of Vehicles (ESV), diversi ingegneri, rappresentati di organismi ufficiali e politici discuteranno sulle misure e le tecnologie con l’obiettivo di apportare ulteriori miglioramenti alla sicurezza dei veicoli. Non a caso il motto della conferenza di quest’anno è “Technology: Enabling a Safer TomorrowTecnologia: dare vita a un domani più sciuro“.

Con il nuovo ESF 2019, Mercedes propone una panoramica delle idee che hanno i suoi esperti di sicurezza e su cui stanno lavorando attivamente. Fra le varie innovazioni presenti sul prototipo, alcuni sono in fase di sviluppo mentre altri arriveranno in futuro.

Il veicolo di test è basato sul nuovo Mercedes GLE ed è capace di guidarsi in modo automatico in molte situazioni, oltre a disporre di un sistema ibrido plug-in. In aggiunta, l’ESF 2019 sarà esposto al pubblico in occasione del Salone di Francoforte che si terrà dal 12 al 22 settembre.

Looks like you have blocked notifications!

I commenti sono chiusi.