Mercedes eVito: svelati prezzi e allestimenti per il Regno Unito

Mercedes eVito 2020

Mercedes ha annunciato nelle scorse ore i prezzi e le caratteristiche del nuovo Mercedes eVito completamente elettrico riservati al Regno Unito. Il furgoncino parte da 40.895 sterline (45.507 euro) e viene fornito con una scelta fra due allestimenti e due diverse lunghezze. La versione entry-level prende il nome di Progressive mentre il pacchetto Plus costa 42.015 sterline (46.753 euro).

Le caratteristiche incluse di serie nel nuovo restyling dell’eVito includono sistema di infotainment Audio 30 con radio DAB, retrocamera, pacchetto Protection con antifurto, nuova griglia con alette cromate e cavo di ricarica Tipo 2 32A da 8 metri per tempi di ricarica rapidi.

Mercedes eVito 2020
Mercedes eVito 2020

Mercedes eVito: disponibili due allestimenti e due lunghezze diverse

Il Mercedes eVito Plus aggiunge specchietti retrovisori esterni con chiusura elettronica, copricerchi integrali, velocità limitata a 120 km/h, paraurti in tinta con la carrozzeria e sensori di parcheggio Parktronic. Di serie è presente anche il servizio Mercedes Pro Connect che offre un accesso gratuito all’assistenza in movimento.

Ciò include dei report in tempo reale su eventuali guasti e mancanza di fluidi, avviso di furto, blocco in tempo reale da smartphone, gestione di incidenti e guasti, informazioni sul traffico in tempo reale e altro ancora. Inoltre, il furgone vanta la tecnologia di precondizionamento.

Per quanto riguarda le prestazioni, il Mercedes eVito 2020 dispone di un pacco batterie da 41,4 kWh e può erogare fino a 300 nm di coppia in fase di accelerazione. Secondo quanto dichiarato dalla casa automobilistica tedesca, il veicolo a zero emissioni propone un’autonomia pari a 148 km nel ciclo WLTP impostando la modalità di guida E. Infine, sono richieste sei ore per caricare completamente il pacco batterie.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI