Mercedes F1: la W12 riceverà degli aggiornamenti

James Allison Mercedes F1

James Allison, direttore tecnico del team Mercedes-AMG Petronas F1 e presto Chief Technical Officer dell’intera divisione sportiva del colosso tedesco, ha rivelato che esiste una roadmap per alcuni aggiornamenti che renderanno la monoposto W12 più veloce.

I sette volte campione del mondo in carica sono imbattuti dal 2014, ma forse per la prima volta, durante l’era ibrida di questo sport, non sembrano essere i favoriti per portare a casa il titolo della stagione 2021. Questo perché attualmente la Red Bull guida la classifica costruttori mentre Max Verstappen quella dei piloti, con un imponente vantaggio di 18 punti su Lewis Hamilton, che non è riuscito a vincere una gara negli ultimi quattro appuntamenti.

Mercedes W12
Mercedes W12

Mercedes F1: James Allison ha confermato una serie di aggiornamenti in arrivo per la W12

Nel corso di un’intervista a F1 Nation, Allison ha detto: “Abbiamo una serie di cose che renderanno la nostra monoposto più veloce nelle prossime gare. Speriamo che si dimostrino sufficienti“. Toto Wolff però ha recentemente affermato che il ciclo di sviluppo per la vettura 2021 era terminato e l’attenzione si era spostata sullo sviluppo della moonoposto 2022, che presenta ampi cambiamenti ai regolamenti aerodinamici.

Non credo che le due cose siano in contrasto tra loro e non credo che Toto abbia detto esattamente che non ci saranno più aggiornamenti. Quello che Toto sottolinea è che le regole del prossimo anno sono una faccenda grossa e richiedono un’enorme quantità della nostra attenzione”, ha detto Allison

Il direttore ha dichiarato che, mentre la maggior parte dei tecnici sono passati a lavorare sul concept 2022, c’erano ancora delle cose che il team poteva fare e ancora alcuni aggiornamenti in cantiere. “Quindi la maggior parte del focus della nostra fabbrica è passato al prossimo anno, la scoperta delle prestazioni per il prossimo anno, ma ciò non significa che non ci siano ancora cose da cambiare quest’anno”, ha affermato James Allison.

Queste dichiarazioni arrivano dopo che Lewis Hamilton ha chiesto un aggiornamento alla W12 in seguito al duello con Verstappen al Gran Premio della Stiria 2021. In ogni caso, la buona notizia è che gli aggiornamenti stanno arrivando, ma non sappiamo se Mercedes-AMG Petronas F1 abbia cambiato posizione dopo la prestazione della Red Bull sul circuito casalingo oppure erano già previsti precedentemente.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!