Mercedes F1: primi segnali positivi in Austria durante le prove libere

Mercedes F1 segnali positivi Austria

Arrivano segnali positivi per il team Mercedes-AMG Petronas F1 nella giornata di prove tenutasi ieri in vista del Gran Premio d’Austria 2021. Valtteri Bottas ha conquistato il quarto posto mentre Lewis Hamilton il settimo nella sessione mattutina, con entramb che hanno testato diverse varianti di assetto.

Il pilota britannico è stato il più veloce in assoluto nella seconda sessione di prove libere della giornata, con il pilota finlandese appena dietro in P2. Entrambi hanno completato gli stint con il prototipo di pneumatico con mescola C4 prima della sua introduzione prevista a Silverstone fra due settimane.

Mercedes F1 segnali positivi Austria
Mercedes F1, le prime prove libere superate con successo dalle monoposto

Mercedes F1: i piloti hanno testato diverse varianti di assetto durante le prime prove libere

Di seguito riportiamo le dichiarazioni di Lewis Hamilton, Valtteri Bottas e Andrew Shovlin.

La Red Bull ha sicuramente qualcosa in più, ma abbiamo fatto alcuni piccoli passi in avanti e in un solo giro la monoposto si è comportata abbastanza bene. Le FP1 sono state un po’ faticose, stavamo provando diverse varianti di assetto in base al nostro lavoro questa settimana e la vettura non si è comportata molto bene. Nelle FP2 siamo tornati a un assetto simile a quello della scorsa settimana, con qualche altro aggiustamento, e la monoposto si è comportata molto meglio. Probabilmente non cambierò molto ora. Quindi solo piccole modifiche per me questa sera. Mi aspetto ancora che la Red Bull sia davanti a noi, ma domani cercheremo di ridurre il divario il più possibile

Oggi è stato molto divertente: con la seconda settimana, ogni singolo margine in termini di prestazioni in curva e prestazioni di guida diventa più piccolo, quindi si tratta di mettere a punto piuttosto che trovare grandi blocchi di tempo. Penso che siamo partiti bene in termini di come si sente la vettura, molto meglio della scorsa settimana, quindi speriamo di poter partire da quello. È pratica, quindi non sai mai quali programmi stanno portando avanti le altre squadre – senza dubbio le Red Bull sono ancora forti e stanno guadagnando sul rettilineo, il che è stato un po’ un punto debole per noi, ma lo scopriremo domani quando tutti accenderanno il motore. Le mescole più morbide fanno una grande differenza, sembra che le gomme tengano meglio nei lunghi periodi e penso che le temperature saranno piuttosto variabili durante il fine settimana, quindi vediamo che effetto ha sulle gomme. Max era un po’ fuori portata lo scorso fine settimana ma è una nuova settimana, abbiamo imparato molto, mi piace pensare che siamo più vicini ma senza dubbio saranno comunque molto veloci

È stata una giornata interessante. Siamo stati impegnati questa settimana a cercare di trovare miglioramenti sia sul telaio che sul propulsore e dalla prova di oggi sembra che abbiamo fatto dei passi nella giusta direzione. Le condizioni sono piuttosto diverse rispetto alla scorsa settimana, aria più fresca e una pista molto più fresca che sicuramente aiuta a gestire le mescole più morbide. Il giro singolo è stato incoraggiante in quanto stavamo ricavando una buona aderenza dalle gomme, cosa che non sempre siamo riusciti a fare con la gomma Pirelli più morbida, ma non ci illudiamo che la Red Bull avrà molto da svelare domani

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!