Mercedes: una funziona rende il processo di rifornimento quasi del tutto digitale

Mercedes Fuel & Pay

La diffusione delle operazioni contactless è diventata sempre più ampia dall’inizio del 2020 per ovvi motivi. Da allora, sempre più case automobilistiche hanno cercato di fornire ai propri clienti delle soluzioni per rendere alcune operazioni quotidiane molto semplici da fare.

Una di queste è Mercedes che recentemente ha rilasciato un aggiornamento per la sua app Mercedes me che include una nuova funzionalità molto interessante chiamata Fuel & Pay. Questa feature dovrebbe rendere il rifornimento di carburante dell’auto quasi interamente digitale.

Mercedes Fuel & Pay
Mercedes Fuel & Pay dal sistema MBUX

Mercedes: la nuova feature Fuel & Pay permette di rendere il rifornimento quasi del tutto digitale

In sostanza, i conducenti devono semplicemente utilizzare il navigatore per guidare fino a una stazione di servizio. Una volta arrivati, l’app Mercedes me rileva automaticamente la stazione di servizio usando il geofencing. A questo punto, viene richiesto al conducente di selezionare la pompa che desidera utilizzare.

Sfruttando alcuni dati dell’auto, il sistema può determinare automaticamente il tipo di carburante e la quantità massima necessaria. Usando le informazioni in tempo reale sul prezzo, inoltre, Fuel & Pay mostra al conducente quanto dovrebbe pagare per il rifornimento.

Mercedes Fuel & Pay

Come spiegato da Mercedes, l’unica cosa non digitale dell’intero processo è il rifornimento stesso in quanto il conducente deve azionare la pompa. Una volta completata la procedura, il sistema procede automaticamente con il pagamento e invia la ricevuta via e-mail e nella sezione inbox presente all’interno dell’applicazione.

Il pagamento può essere completato sia tramite l’app che dal sistema MBUX, quindi in teoria non ci sarebbe nemmeno bisogno di utilizzare lo smartphone. Naturalmente, per poter sfruttare questa nuova funzionalità è necessario aggiornare l’app Mercedes me per iPhone e Android all’ultima versione e bisogna impostare un metodo di pagamento.

Infine, la nuova funzione Fuel & Pay sarà disponibile inizialmente soltanto in Germania mentre altri mercati, fra cui Australia, Paesi Bassi, Belgio e Svizzera, dovrebbero ricevere lo stesso update entro fine anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!