Mercedes GLB: Brabus mette le sue mani sul SUV compatto

Mercedes GLB Brabus

Fin dal suo debutto ufficiale, il Mercedes GLB è stato particolarmente apprezzato dagli addetti ai lavori. Questo modello è stato lanciato dalla casa automobilistica tedesca per consolidare ulteriormente la sua gamma di SUV, proponendo un abitacolo di generose dimensioni e un’eccezionale versatilità sulle strade urbane.

Il GLB è disponibile in due versioni: 250 e 250 4Matic. Il primo dispone di un sistema di trazione anteriore mentre il secondo di uno integrale che sicuramente risulta più performante. Indipendentemente dalla versione scelta, sotto il cofano è presente un motore a quattro cilindri in linea turbo da 2 litri che riesce a sviluppare fino a 224 CV a 5500 g/min e 350 nm di coppia massima a circa 1800 g/min.

Mercedes GLB Brabus
Mercedes GLB by Brabus interni

Mercedes GLB: il SUV compatto tedesco riceve un trattamento speciale da Brabus

L’intera potenza viene scaricata sulle ruote anteriori o su tutte e quattro attraverso un cambio automatico a 8 rapporti. Anteriormente troviamo delle sospensioni MacPherson mentre sul retro c’è una configurazione multi-link. A bordo del GLB troviamo, inoltre, dei cerchi in alluminio da 18″ con cinque doppie razze e un impianto frenante costituito da freni a disco da 330 mm nella parte anteriore e da 320 mm in quella posteriore.

L’abitacolo del Mercedes GLB è caratterizzato dal sistema di infotainment MBUX di ultima generazione con schermo da 7 pollici e supporto Android Auto ed Apple CarPlay. Altre caratteristiche esterne includono sedili anteriori riscaldati, impianto audio di qualità premium, hotspot Wi-Fi e tanto altro ancora.

Mercedes GLB Brabus
Mercedes GLB by Brabus motore

Non c’è dubbio che il modello originale sia bello ed elegante ma Brabus ha voluto comunque effettuare una revisione per renderlo ancora più allettante. Il tuner tedesco ha quindi sviluppato un pacchetto di tuning appositamente per il GLB.

All’esterno troviamo uno splitter anteriore composto da due parti e delle prese d’aria ottimizzate. Questa parte del pick-up è compatibile soltanto con il paraurti anteriore della variante AMG Line. Oltre a questo, Brabus ha sostituito il logo della stella a tre punte con il suo, oltre ad aver installato un paio di strisce luminose a LED appena sopra il parabrezza.

Mercedes GLB Brabus

Passando sul retro, il Mercedes GLB by Brabus dispone di un sottile spoiler montato sul tetto e quattro terminali di scarico con diametro di 89 mm. La società di tuning tedesca propone una serie di cerchi a 10 razze che vanno da 18” ai 20”, a seconda delle preferenze personali.

Il tuner ha infine deciso di aggiornare le prestazioni del motore attraverso il modulo PowerXtra B25. Questo permette ora al propulsore da 2 litri di sviluppare 271 CV e 430 nm.

Hai le notifiche bloccate!