in

Mercedes: guai in Australia per gli airbag Takata

Mercedes airbag Takata problemi Australia

Mercedes è nei guai in Australia poiché l’Australian Competition and Consumer Commission (ACCC), l’organismo di controllo dei consumatori del paese, ha presentato una causa contro di essa. In particolare, la casa automobilistica tedesca è accusata di aver minimizzato i dischi nei confronti degli airbag Takata difettosi.

L’ACCC sostiene che il personale di Mercedes avrebbe detto ai clienti che potevano continuare ad utilizzare tranquillamente i propri veicoli che avevano più di sei anni e che il richiamo era precauzionale. L’ente sostiene che i consumatori sono stati esposti a lesioni potenzialmente gravi o morte a causa delle azioni che si sostiene abbia intrapreso il marchio di Daimler.

Mercedes airbag Takata problemi Australia
Mercedes, il personale dell’azienda avrebbe minimizzato i rischi

Mercedes: l’ACCC ha presentato una causa contro la casa tedesca che riguarda gli airbag Takata

Queste presunte rappresentazioni hanno utilizzato un linguaggio incompatibile con i requisiti dell’avviso di richiamo obbligatorio“, h affermato l’ACCC secondo Reuters.

Gli airbag Takata fanno parte del più grande richiamo al mondo in quanto interessa 100 milioni di veicoli appartenenti a numerose case automobilistiche in tutto il mondo. Le parti difettose potrebbero “sparare” schegge all’interno dell’abitacolo. Tuttavia, Mercedes afferma che i suoi veicoli utilizzavano solo i cosiddetti airbag Beta e non quelli Alpha che erano associati al rischio più elevato.

Il processo di richiamo supervisionato dall’Australian Competition and Consumer Commission ha richiesto che i veicoli Mercedes interessati non venissero più guidati dai proprietari fino a quando non fosse stata effettuata la riparazione, ha affermato il marchio tedesco.

L’ACCC ha detto però che il suo avviso di richiamo riguardava sia gli airbag Alpha che Beta. Daimler sostiene di aver sostituito il 97,7% degli airbag interessati fino ad oggi e di aver collaborato con l’organismo durante tutte le sue indagini.

Looks like you have blocked notifications!