in

Mercedes ha raddoppiato le vendite in Brasile nel primo semestre

Consórcio Mercedes-Benz Brasile

Il Consórcio Mercedes-Benz, che opera in Brasile con camion, veicoli commerciali della gamma Sprinter e telai per minibus, ha annunciato di aver concluso il primo semestre di quest’anno con 493 milioni di R$ (79,4 milioni di euro) di profitti. Questo si traduce in una crescita del 94% rispetto al totale registrato nei primi sei mesi dello scorso anno (254 milioni di R$ – 40,9 milioni di euro).

Roberto Leoncini, vicepresidente vendite e marketing per autocarri e autobus di Mercedes-Benz do Brasil, ha affermato: “Nel solo mese di giugno sono stati registrati 103 milioni di R$, superando, per la prima volta, il marchio a tre cifre nella produzione in un solo mese. Questa è la più grande produzione storica del consorzio del nostro marchio. A questo ritmo dovremmo raggiungere l’obiettivo di 1 miliardo di R$ quest’anno, una sfida stabilita in collaborazione con la nostra rete di concessionarie”.

Mercedes: i primi sei mesi del 2021 si chiudono con una crescita del 94% in Brasile

In base a quanto dichiarato da Mercedes, il Consórcio Mercedes-Benz conta circa 300 unità vendute ogni mese. “Il nuovo Actros, il nostro extra pesante top di gamma, è il campione di vendite del consorzio, con la metà delle quote vendute nel periodo. È molto più probabile che i clienti aderiscano al consorzio per la sua stessa essenza legata alla pianificazione unita alla ricerca di un investimento che possa avere più liquidità, oltre a rappresentare l’investimento nell’impresa stessa. Durante la pandemia questo comportamento si è intensificato. Molti lavoratori autonomi e imprenditori hanno rafforzato la loro fiducia nel sistema, perché è tradizionale, sicuro e redditizio”, ha detto Leoncini.

Con oltre 3000 veicoli consegnati negli ultimi tre anni, la casa automobilistica tedesca prevede di consegnare circa 7000 unità nei prossimi cinque anni. Da quando il consorzio è stato lanciato poco più di cinque anni fa, l’azienda ha registrato una crescita annuale a due cifre nel mercato brasiliano. Lo scorso anno, la società ha registrato 729 milioni di R$ in profitti (117,4 milioni di euro), il 18% in più rispetto ai 618 milioni di R$ (99,6 milioni di euro) dell’anno precedente.

Looks like you have blocked notifications!