Mercedes Metris 2021 ora ha un nuovo look e un nuovo cambio

Mercedes Metris 2021

Mercedes ha svelato nelle scorse ore negli Stati Uniti il nuovo restyling del Mercedes Metris che porta con sé alcune revisioni estetiche e degli equipaggiamenti aggiuntivi.

Per il nuovo model year, il minivan ha ricevuto una griglia aggiornata che conserva la Stella a tre punte al centro ed è circondata da tre feritoie nere. Tuttavia, è possibile aggiungere il design cromato pagando un extra.

Mercedes Metris 2021
Mercedes Metris 2021 interni

Mercedes Metris 2021: debutta negli Stati Uniti il nuovo restyling del minivan

All’interno, il rivestimento Tunja è stato sostituito dal tessuto Caluma e ci sono nuove prese d’aria con un look sportivo a turbina su ciascun lato del cruscotto. La plancia centrale può avere una cornice laccata ed è possibile aggiungere il pacchetto opzionale Chrome che conferisce alle prese d’aria una finitura cromata.

Lo specchietto retrovisore digitale permette di avere una chiara visione in tutte le condizioni, anche se i conducenti possono passare dall’immagine presa dalla retrocamera allo specchietto tradizionale premendo un semplice pulsante.

Mercedes Metris 2021

Il Mercedes Metris 2021 è dotato anche dei nuovi sistemi di infotainment Audio 30 e Audio 40, entrambi proposti con un display touch da 7 pollici, smartphone integration e modulo LTE riservato alle piccole e medie imprese. Un’altra novità riguarda l’introduzione del cambio automatico a 9 marce che sostituisce la vecchia unità a 7 rapporti.

Questa è disponibile su tutte le varianti del Metris 2021 ed è abbinato a un motore a quattro cilindri turbo da 2 litri con potenza di 211 CV e 350 nm di coppia massima (lo stesso del modello precedente). A bordo del minivan tedesco troviamo diversi sistemi di sicurezza come ad esempio Blind Spot, Lane Keep e Active Parking.

Mercedes Metris 2021

Troviamo poi il monitoraggio della pressione degli pneumatici, l’Active Brake Assist e l’Active Distance Assist Distronic che possono frenare automaticamente il veicolo se rileva il rischio di una collisione e può mantenere la distanza dall’auto che precede. Sono inoltre disponibili il sistema di chiamata di emergenza e la gestione guasti.

Il nuovo Mercedes Metris arriverà presso le concessionarie statunitensi del brand tedesco nella prima metà del 2021 con due lunghezze per le varianti Cargo (3,2 e 3,4 metri) e una sola da 3,2 metri per la versione per passeggeri. I pezzi saranno annunciati più in avanti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!