in

Mercedes ML Coupé: ecco come sarebbe stato l’avversario del BMW X6

Mercedes ML Coupé render

BMW si è decisamente dimostrata l’azienda che ha saputo anticipare il successo dei SUV. Nonostante l’apprezzamento da parte del pubblico per gli Sport Utility Vehicle sia cresciuto molto all’inizio, Mercedes ha impiegato sette lunghi anni per portare sul mercato un concorrente diretto dell’X6, anche se aveva la piattaforma perfetta su cui costruire questo veicolo utilizzando magari il Mercedes ML (in seguito chiamato GLE).

Il Mercedes Classe M W163 del 1997, però, riuscì a battere il suo avversario BMW X5, posizionandosi al vertice nel segmento dei SUV di lusso. Nel 2008, quando è stato lanciato l’X6, il Classe M era arrivato alla sua seconda generazione (W164) e inoltre aveva ricevuto anche un restyling.

Mercedes ML Coupé render
Mercedes ML: coupé vs standard

Mercedes ML Coupé: un progetto digitale ci mostra come sarebbe stata la versione coupé

La presunta versione coupé del Mercedes Classe M avrebbe potuto utilizzare il modello pre-restyling per permettere alla Stella di Stoccarda di anticipare la rivale tedesca. Un esempio di come sarebbe stato il Mercedes ML Coupé è stato condiviso su Instagram da Superrenderscars.

In particolare, abbiamo di fronte la generazione W164 2005-2008 con una parte posteriore inclinata tipica di un veicolo coupé. Anche se molte persone non sono fan di questo tipo di carrozzeria, molte case automobilistiche hanno lanciato negli ultimi anni vari SUV coupé fra cui la stessa Mercedes che attualmente propone nella sua gamma il GLE Coupé.

Looks like you have blocked notifications!