Mercedes multata in Corea del Sud per alcuni veicoli diesel con software illegale

Mercedes CLK 63 AMG Black Series 2008 asta

Il Ministero dell’Ambiente della Corea del Sud (South Korea’s Ministry of Environment) emetterà delle multe e presenterà delle denunce penali contro Mercedes, Nissan e Porsche dopo aver trovato una serie di veicoli diesel (14 targhette in totale) dotati di software illegale.

A questi veicoli, venduti tra il 2012 e il 2018, verrà tolta la certificazione entro la fine di questo mese prima di ricevere un avviso di richiamo, secondo quanto riportato dal The Korean Herald. La multa più alta verrà data a Mercedes per un importo di 77,6 miliardi di won, ossia 58,6 miliardi di euro al cambio attuale. Porsche e Nissan, invece, saranno multate, rispettivamente, per 1 miliardo di won (756.218 euro) e 900 milioni di won (680.596 euro).

Nuova Mercedes-AMG A 45 motore
Mercedes, alcuni veicoli diesel sono stati scoperti con un software illegale delle emissioni

Mercedes: la casa tedesca ottiene la più grande multa inflitta dalla Corea del Sud a un produttore di auto

La multa per la casa automobilistica tedesca è quella più grande mai data dal governo sudcoreano alle case automobilistiche. L’ultima di grosso importo è stata inflitta a novembre 2015 ad Audi Volkswagen Korea per 14,1 miliardi di won (10,6 miliardi di euro).

Tra i 37.154 modelli di Mercedes sottoposti al controllo, 12 diverse vetture presentavano un software illegale. Parliamo dei modelli C 200 d, GLC 220 d 4Matic, GLC 250 d 4Matic e ML 250 BlueTEC 4Matic.

La multa di Nissan si riferisce a 2293 esemplari del Qashqai mentre quella di Porsche riguarda 934 unità del Macan S Diesel. Keum Han-Seung, funzionario del Ministero dell’Ambiente della Corea del Sud, ha dichiarato: “Il Ministero dell’Ambiente continua a rafforzare gli standard sulle emissioni di auto diesel per ridurre le polveri sottili causate da queste auto. Inoltre, abbiamo in programma di rivedere e gestire rigorosamente la emissioni illegali“.

In risposta al governo, Mercedes-Benz Korea ha rilasciato una dichiarazione in cui ha detto: “Il motivo per cui abbiamo utilizzato la funzione in questione è che abbiamo giustificato motivi tecnologici e legali per il suo utilizzo“. La stella di Stoccarda ha aggiunto che la decisione presa dal governo sudcoreano non influisce in alcun modo sui modelli più recenti.

È stato scoperto che alcuni dei veicoli Mercedes testati generano circa 13 volte in più di NOx rispetto al limite standard (pari a 0,08 g/km) mentre i Nissan Qashqai e Porsche Macan S hanno generato rispettivamente 10 volte e 1,5 volte in più rispetto allo standard.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI