Mercedes: Niki Lauda prossimo al recupero secondo Toto Wolff

Mercedes

Niki Lauda è uno degli argomenti di conversazione nel paddock di Interlagos. Il presidente del consiglio di sorveglianza di Mercedes, secondo alcuni, potrebbe tornare ad Abu Dhabi dopo il trapianto di polmone dello scorso 2 agosto. “Niki spinge al limite per il suo recupero e per tornare con noi, ” ha detto il capo di Mercedes Motorsport Toto Wolff  parlando della situazione dell’ex campione di Formula 1. Wolff ha suggerito che vedere Niki ad Abu Dhabi non può essere escluso. “Niki è fuggito dalla clinica diverse volte e si sta riprendendo molto meglio del normale per un caso come il suo”. Tale recupero genera un grande rispetto in Toto Wolff: “È un combattente, è così ammirevole che impari sempre molto da lui, non c’è nulla di impossibile per Niki.”

Mercedes: le condizioni di Niki Lauda migliorano rapidamente e qualcuno ipotizza il suo ritorno ad Abu Dhabi

Lauda, ​​che a 69 anni è sfuggito alla morte più volte, è protagonista di un grande striscione nel mezzo del paddock che recita: “Guarisci presto, Niki!” “È molto bello ciò che i promotori della F1 hanno fatto qui”, Wolff è stato molto soddisfatto dei preziosi dettagli rivolti all’amico: “Se Niki vedrà questo, dirà:” Non siate così sentimentale”. Ma Wolff ritiene che Lauda non dovrebbe viaggiare nel finale di stagione ad Abu Dhabi in nessun caso. “Ci sono molte voci e lo stesso Bernie ha detto che potrebbe venire a Abu Dhabi , ” ha detto riferendosi a una telefonata con l’ex- Capo della Formula 1, Bernie Ecclestone. 

Sebbene Lauda non sia presente nel Grand Prix, è in contatto permanente con la scuderia Mercedes. Lewis Hamilton gli invia periodicamente messaggi e notizie, così come Wolff che tiene informato il tre volte campione del mondo di ciò che accade sul circuito. La notte dopo la deludente gara in Messico, in cui Hamilton è stato proclamato campione, Wollf ha informato Niki tramite WhatsApp. La risposta di Niki è stata: “Congratulazioni per il titolo, la gara non è stata buona”. “Questo è Niki, la sua vita e come vive”, ha rivelato Wolff.

 

Looks like you have blocked notifications!