Mercedes lancia un nuovo ecosistema digitale di app per auto

Mercedes ecosistema digitale

Mercedes ha annunciato nelle scorse ore una nuova generazione di prodotti e servizi basati su app assieme alla propria piattaforma di sviluppo con l’obiettivo di creare un nuovo ecosistema digitale.

Inizialmente, questo ecosistema comprende tre principali app Mercedes me disponibili subito al download. Inoltre, la Stella di Stoccarda ha comunicato che queste nuove funzionalità saranno offerte in 40 mercati entro la fine del 2020.

Mercedes: le nuove app saranno disponibili in 40 mercati entro la fine del 2020

La casa automobilistica tedesca afferma di voler migliorare le funzionalità di base con un’esperienza utente ancora più attraente. Ad esempio, è possibile sfruttare tutte le applicazioni con un singolo accesso.

L’app Mercedes me collega l’auto allo smartphone del proprietario e permette di visualizzare diverse informazioni come distanza, chilometraggio percorso o pressione degli pneumatici. Laddove applicabile, gli utenti possono anche attivare l’aria condizionata, il tetto retrattile e i finestrini laterali tramite l’app.

Il secondo software prende il nome di Mercedes me Store e ha l’obiettivo di fornire un ecosistema digitale che secondo la Stella a tre punte diventerà una parte fondamentale delle sue entrate negli anni a venire. In particolare, gli utenti possono accedere con facilità a prodotti digitali, funzionalità e servizi connessi, acquistabili direttamente dallo smartphone.

Infine, c’è l’app Mercedes me Service che ricorda gli utenti di eventuali appuntamenti riguardanti la manutenzione della vettura. Mercedes afferma che la vera innovazione delle nuove app è la piattaforma di sviluppo chiamata Software Development Kit (SDK). Questa consente ai programmatori di realizzare applicazioni da utilizzare nel veicolo.

Hai le notifiche bloccate!