Mercedes ha attivi oltre 500.000 adattatori Mercedes me

Mercedes me Adapter

Dal 2016, Mercedes dà la possibilità ai suoi clienti di equipaggiare i veicoli non ancora connessi di serie risalenti al 2002 con il Mercedes me Adapter. Ciò significa che è possibile usufruire di vari servizi di connettività proposti dalla piattaforma della Stella di Stoccarda anche se si dispone di un modello meno recente.

Nelle scorse ore, la casa automobilistica tedesca ha comunicato che oltre 500.000 veicoli in tutto il mondo sono stati equipaggiati con l’adattatore. Il 500.000º adattatore è stato attivato in Malesia. Le auto dotate dell’adattatore si trovano sulle strade di un totale di 33 mercati in Europa e nella regione Asia/Pacifico. Con Estonia, Lituania e Cipro, quest’anno verranno aggiunti altri tre mercati.

Mercedes me Adapter
Mercedes me Adapter, il dispositivo è presente in oltre 500.000 veicoli dal 2016

Mercedes me: oltre 500.000 dispositivi attivi in 33 mercati del mondo

Dall’agosto di quest’anno, i clienti hanno la possibilità di installare l’adattatore nelle loro auto Mercedes in maniera totalmente autonoma e senza recarsi presso una partner di assistenza certificato. Il processo di installazione avviene in maniera molto semplice seguendo i passaggi proposti dall’app. Ciò rende possibile l’attivazione del Mercedes me Adapter in pochissimi minuti.

Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG e responsabile marketing e vendite di Mercedes-Benz AG, ha dichiarato: “Il nostro Mercedes me Adapter consente ai proprietari di numerose serie di modelli Mercedes-Benz precedenti di godere dei vantaggi di un veicolo connesso. Configurare le auto più vecchie per il mondo di Mercedes me è ora ancora più comodo: la nuova opzione di installazione self-service è semplice e fa risparmiare tempo prezioso ai nostri clienti”.

È possibile iniziare ad utilizzare tutte le funzionalità proposte da Mercedes me installando l’adattatore, creando un account utente e collegando quest’ultimo all’app Mercedes me Adapter. Le informazioni vengono lette dall’auto e caricate nell’app tramite Bluetooth. La possibilità di trovare la stazione di servizio più vicina e la localizzazione del parcheggio sono tra le feature più utilizzate (150.000 volte in media in una settimana).

Mercedes me Adapter

Il dispositivo invia un avviso in caso di malfunzionamenti o problemi rilevati al veicolo

La prima funzione mostra le stazioni di servizio presenti nell’area circostante assieme ai prezzi del carburante e agli orari di apertura e chiusura mentre la seconda indica i posti auto disponibili nei parcheggi vicini, compresi eventuali costi. Un’altra funzione molto apprezzata è la telediagnostica. L’applicazione emette un messaggio di avviso per notificare direttamente l’utente di eventuali malfunzionamenti o problemi relativi al veicolo.

Sfruttando il proprio smartphone, è possibile avere sempre sott’occhio il livello di olio, la percentuale di energia residua della batteria e la pressione degli pneumatici. Sempre dall’app, i clienti possono prenotare un appuntamento online e contattare il proprio partner di assistenza.

Tramite l’adattatore e l’applicazione è possibile analizzare anche lo stile di guida del conducente. Questo permette di rilevare il comportamento di accelerazione e frenata per consentire una guida confortevole e più economica. Il Mercedes me Adapter fa parte dell’iniziativa Best Customer Experience 4.0 realizzata dalla divisione Mercedes-Benz Cars.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI