Mercedes sarà presente al Salone di Monaco 2021

Ola Källenius

Nel corso dell’intervista con Automotive News Europe, Ola Kallenius – CEO di Daimler – ha confermato che Mercedes prenderà parte alla prima edizione del Salone di Monaco che si terrà quest’autunno (dal 6 al 12 settembre 2021) e che prende il posto del Salone di Francoforte.

Il dirigente ha ammesso che, a causa della pandemia, il Salone di Monaco non raggiungerà le dimensioni delle precedenti edizioni dell’appuntamento a Francoforte ma comunque darà la possibilità a diversi marchi di presentare i loro ultimi modelli.

Mercedes EQE ultimo prototipo foto spia
Mercedes EQE, uno degli ultimi prototipi avvistati dal vivo

Mercedes: la casa automobilistica tedesca parteciperà alla prima edizione dell’IAA di Monaco

La casa automobilistica tedesca sfrutterà questo evento per svelare la nuova Mercedes EQE e la nuova generazione della Mercedes-AMG SL. La prima competerà sul mercato con la Tesla Model S e si posizionerà nella gamma al di sotto della EQS. Entrambi i modelli condividono la nuova piattaforma EVA dedicata esclusivamente ai veicoli elettrici. La nuova roadster, invece, avrà una nuova capote in tessuto e inoltre sarà più sportiva grazie all’intervento di AMG.

Oltre alla Stella di Stoccarda, anche BMW, Volkswagen, Audi e Porsche hanno confermato la loro presenza fra i produttori tedeschi. Ford, Renault, Hyundai, Polestar e diversi produttori cinesi saranno anche presenti al Salone di Monaco 2021.

Mancherà invece quasi completamente Stellantis. Peugeot, Citroën, Fiat, Alfa Romeo e Jeep hanno annunciato che non parteciperanno all’evento e soltanto Opel sta valutando se farlo oppure no. Il Salone di Monaco sarebbe il primo grande evento automobilistico europeo dall’inizio della pandemia in quanto i saloni di Ginevra e Parigi dello scorso anno sono stati cancellati.

Nuova Mercedes-AMG SL ultimo prototipo foto spia
Mercedes-AMG SL
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!