Mercedes prevede di terminare la produzione del Freightliner Sprinter

Freightliner Sprinter fine produzione

Il coronavirus e le conseguenze che ha portato ha messo a dura prova molte case automobilistiche in tutto il mondo. Mercedes è uno di questi brand e, secondo quanto riferito, ha recentemente apportato alcune modifiche alla sua line-up di veicoli. Fra queste c’è la fine della produzione del furgone Freightliner Sprinter in vendita negli Stati Uniti.

Secondo Automotive News, il furgone, venduto nelle concessionarie Freightliner e Mercedes, sarà commercializzato in futuro esclusivamente sotto il marchio della Stella a tre punte. Da notare che i furgoni Sprinter vengono costruiti all’interno dello stabilimento presente nella Carolina del Sud come unità CKD da Freightliner.

Freightliner Sprinter fine produzione
Freightliner Sprinter

Freightliner Sprinter: la produzione proseguirà fino al 31 dicembre 2021

L’ultima produzione presso la fabbrica avverrà nel settembre 2021, secondo il rapporto di Automotive News, mentre l’ultimo Freightliner Sprinter sarà venduto il 31 dicembre 2021. Mercedes ha già comunicato questa settimana a 36 concessionarie Freightliner del trasferimento. Come detto poco fa, però, la casa automobilistica tedesca continuerà a vendere il famosissimo furgone nei suoi showroom.

Robert Veit, vicepresidente e amministratore delegato di Daimler Vans, ha dichiarato: “Gli alti costi di omologazione per un prodotto a basso volume e rivolto a un mercato unico come il Freightliner Sprinter solo negli Stati Uniti sono stati i fattori fondamentali per questa decisione. Lavoreremo in stretta comunicazione con il Freightliner Sprinter Dealer Board mentre adotteremo le azioni necessarie per fermare la vendita dei Freightliner Sprinter“.

Con l’attuale situazione economica, la riduzione della gamma di veicoli non è più una sorpresa e sicuramente altre case automobilistiche faranno cose simili nei prossimi mesi se le cose non miglioreranno.

Looks like you have blocked notifications!