Mercedes punta a Porsche con i veicoli ibridi ed elettrici ad alte prestazioni

Di recente Ola Kallenius, amministratore delegato di Daimler, ha confermato che Mercedes sta cercando di inseguire Porsche con i suoi modelli ibridi plug-in e completamente elettrici ad alte prestazioni.

Negli ultimi anni, il marchio tedesco ha aumentato la sua attenzione sugli EV e tutto è iniziato con il lancio dell’EQC, il suo primo SUV e veicolo 100% elettrico. Successivamente, Mercedes ha lanciato il SUV compatto EQA e fra pochi giorni sarà il turno della berlina top di gamma EQS. Inoltre, entro la fine del 2021 debutterà la Mercedes EQE e molto probabilmente anche le versioni SUV di EQS e EQE.

Mercedes-AMG One Lewis Hamilton
Mercedes-AMG One

Mercedes: i nuovi modelli ibridi plug-in ed elettrici ad alte prestazioni saranno i rivali di Porsche

Durante una recente intervista con un noto magazine tedesco, Kallenius ha accennato alla futura gamma ad alte prestazioni della Stella a tre punte. Egli ha dichiarato che Mercedes dispone di un portfolio di prodotti molto completo che comprende auto sportive parecchio interessanti e che presto diventeranno elettriche.

Uno dei nuovi veicoli ibridi plug-in sviluppati da Mercedes-AMG sarà la GT 73 e appartenente al programma E Performance. Questa è stata sviluppata per competere direttamente con la Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid e dovrebbe nascondere sotto il cofano un motore V8 biturbo da 4 litri abbinato ad almeno un propulsore elettrico per una potenza complessiva superiore agli 800 CV e 1000 nm di coppia.

Tale configurazione non solo aumenterà le prestazioni della berlina di lusso ma permetterà al guidatore di sfruttare la modalità full electric per viaggiare per un numero limitato di chilometri senza produrre emissioni di CO2. Un altro veicolo ibrido plug-in molto importante per Mercedes-AMG è l’hypercar AMG One che avrà un V6 biturbo da 1.6 litri di origine F1 abbinato a quattro powertrain elettrici.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!