Mercedes registra dei risultati di vendita al di sopra delle aspettative

Mercedes logo

Mercedes-Benz Cars & Vans ha chiuso il secondo trimestre di quest’anno con ottimi risultati in termini di vendite grazie ai suoi prodotti che hanno convinto moltissime persone. Questo nonostante gli effetti negativi della disponibilità molto limitata di semiconduttori.

Le vendite di Daimler Trucks & Buses sono aumentate in quasi tutte le regioni grazie al miglioramento delle condizioni di mercato. Ciò si è tradotto in una maggiore redditività nel secondo trimestre.

Mercedes: il secondo trimestre del 2021 termina con ottimi risultati di vendita

L’EBIT di Daimler Trucks & Buses, inoltre, ha beneficiato di prezzi forti, un aumento dell’attività post-vendita ed effetti di valutazione positivi e non ricorrenti di circa 100 milioni di euro. L’EBIT di Daimler Mobility ha beneficiato di un basso costo del rischio di credito, di un rilancio dei crediti per 120 milioni di euro e di migliori costi di finanziamento.

Una forte conversione di cassa ha generato un free cash flow industriale di 2,586 milioni di euro nel secondo trimestre, per un totale di free cash flow industriale di 4,396 milioni di euro nella prima metà del 2021.

Ola Kallenius, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz AG, ha detto: “Continuiamo a fornire una forte performance finanziaria in tutte le divisioni, nonostante la continua bassa disponibilità di semiconduttori, che ha avuto un impatto negativo sulla nostra produzione e sulle vendite nel secondo trimestre. Siamo stati in grado di registrare margini a due cifre su Mercedes-Benz Cars & Vans per il terzo trimestre consecutivo, a dimostrazione della resilienza della nostra attività. La chiave del nostro successo è la nostra forte gamma di veicoli altamente attraenti che stanno diventando sempre più elettrici, combinata con la nostra incessante attenzione alla crescita redditizia e al controllo rigoroso dei costi“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!