Mercedes rivela che un errore di Hamilton ha ritardato la fermata di Bottas a Monaco

Il momento in cui la Mercedes di Bottas si scontra con la Red Bull di Verstappen

Mercedes aveva pianificato una sosta doppia per Hamilton e Bottas a Monaco quando la safety car è entrata in pista. Tuttavia, il direttore della strategia della scuderia tedesca, James Vowles, ha rivelato che uscendo dai box Hamilton ha colpito un fucile ad aria compressa e il problema ha provocato un leggero ritardo nella fermata di Bottas.

“Fermarsi quando in pista c’è una safety car a Monaco, è davvero la cosa migliore in assoluto”, ha detto Vowles in un video. “A partire dal giro 11 sapevamo di poter portare le gomme fino alla fine della gara. “Ecco perché sono entrati. Sfortunatamente quando Lewis è uscito dai box dopo la sosta, ha danneggiato alcune nostre attrezzature e dunque ci sono voluti alcuni secondi per sistemare il tutto. Questo ha provocato un ritardo per Bottas che poi ha finito per scontrarsi con Verstappen, forando la sua gomma. Bottas è stato quindi costretto a rientrare subito per nuove gomme nel giro successivo, perdendo una posizione in favore di Vettel.

“Il problema ci ha causato un paio di decimi di tempo in più sul pit stop della vettura di Valtteri, la Red Bull invece ha avuto un pit stop molto buono, uno dei migliori dell’anno per loro e ciò ha fatto si che quando le auto sono uscite ed erano nella corsia dei box , Verstappen è arrivato fianco a fianco con Bottas colpendo il lato sinistro della macchina di Valtteri e spingendo il lato destro dell’auto nel muro, danneggiando così la ruota anteriore destra.

Looks like you have blocked notifications!