Mercedes SL 2022: una nuova foto conferma le somiglianze con la GT

Mercedes SL 2022 foto spia

Sappiamo che la nuova Mercedes SL sarà sviluppata da AMG assieme alla nuova generazione della GT. Il marchio di Affalterbach ha assunto la gestione di questo progetto partendo da zero, quindi avremo davanti un veicolo che raggrupperà tutte le qualità di Mercedes ma con un tocco di sportività in più.

La nuova generazione della SL sarà ancora una roadster con dei sedili posteriori che permetteranno di ospitare bambini piccoli oppure da sfruttare come spazio per riporre buste e altre cose del genere. Le recenti foto spia trapelate in rete hanno quasi confermato che alla fine non vedremo una nuova generazione della AMG GT Roadster.

Mercedes-AMG SL 63 2022 foto spia capote tessuto
Mercedes-AMG SL 63 2022, una delle precedenti foto spia

Nuova Mercedes SL: ecco l’ultima foto spia pubblicata in rete

L’ultima foto spia pubblicata su Internet mostra la SL 2022 con un design molto simile alla roadster di Affalterbach. Il cofano lungo, i fari affilati, la griglia Panamericana, gli sbalzi corti, il tetto in tela e il nuovo spoiler posteriore sono tutte caratteristiche che confermano la somiglianza fra questi due veicoli.

Inoltre, la posizione dell’alettone ci fa capire che il guidatore avrà la possibilità di regolarlo a seconda della velocità. Si tratta di un componente aerodinamico più tipico e atteso sulla AMG GT Roadster che sulla nuova Mercedes SL. Inoltre, questa caratteristica porta un nuovo livello di sportività sull’auto.

In base alle ultime news trapelate su Internet, la nuova generazione della SL dovrebbe debuttare nel corso della primavera mentre le vendite partirebbero entro la fine del 2021 con una gamma di motori che comprende quattro cilindri in linea e V8 con tecnologie mild-hybrid e plug-in hybrid, trazione posteriore e integrale 4Matic e cambio automatico 9G-Tronic a 9 rapporti.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI