Mercedes e Tencent Security Keen Lab collaborano per rafforzare la sicurezza nelle auto

Mercedes Tencent Security Keen Lab sicurezza
Mercedes-Benz

Mercedes apprezza il lavoro dei ricercatori che dedicano tempo e sforzi ad aiutarla a fornire una sicurezza che soddisfi la velocità e le esigenze per consentire l’innovazione. I ricercatori di Tencent Security Keen Lab hanno condotto un’analisi approfondita e completa sia dell’hardware che del software del sistema MBUX (Mercedes-Benz User Experience).

Per chi non lo sapesse, Tencent Security Keen Lab è un team di ricerca sulla sicurezza molto famoso e rispettato a livello mondiale che supporta il progresso delle funzionalità di sicurezza nelle auto connesse intelligenti. All’interno di una ricerca durata otto mesi, il team ha testato il sistema di infotainment MBUX della Stella di Stoccarda, riscontrando diversi problemi di sicurezza.

Mercedes: il team di Tencent Security Keen Lab ha rivelato alcuni problemi di sicurezza nell’MBUX

I ricercatori sono riusciti ad ottenere un accesso fisico alla centralina principale dell’infotainment. Ciò ha permesso loro di eseguire alcune funzioni del veicolo da remoto come cambiare i colori dell’illuminazione ambientale oppure visualizzare delle immagini sullo schermo del sistema di infotainment. Inoltre, i ricercatori hanno dimostrato come compromettere un chip interno sulla T-box.

Allo stesso tempo, Mercedes e Tencent Security Keen Lab hanno unito le forze per sviluppare delle soluzioni a questi problemi e inoltre hanno già iniziato a rilasciare degli aggiornamenti. Ciò è stato possibile solo grazie all’eccellente ricerca del team e alla stretta collaborazione con gli esperti della Stella a tre punte.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!