Mercedes ha venduto oltre 75.000 veicoli in USA nel primo trimestre

Mercedes GLC 220 d 4Matic 2020
Mercedes GLC

Mercedes-Benz USA (MBUSA) ha pubblicato i risultati di vendita ottenuti nel primo trimestre del 2020. La casa automobilistica tedesca ha chiuso il Q1 di quest’anno nel mercato statunitense con 67.746 veicoli immatricolati.

A questi si aggiungono i 7520 immatricolati, sempre nel primo trimestre del 2020, da Mercedes-Benz Vans, portando MBUSA a un totale di 75.266 veicoli. Parliamo di un calo del 4,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nuovo Mercedes GLE
Mercedes GLE

Mercedes: -4,3% di vendite rispetto al Q1 del 2019

Il 2020 è iniziato per Mercedes-Benz USA con un forte inizio, sostenuto dalla crescente domanda per la gamma completa di SUV, sia nuovi che recentemente aggiornati. Tuttavia, le interruzioni nella rete di concessionarie, causate dalla diffusione del coronavirus, hanno portato a un impatto negativo sui risultati di vendita nelle ultime settimane del trimestre.

Nicholas Speeks, presidente e CEO di MBUSA, ha detto: “La nostra massima priorità durante questa crisi sanitaria globale senza precedenti è il benessere dei nostri dipendenti, clienti e rivenditori partner. Ogni dipartimento è mobilitato per soddisfare responsabilmente le esigenze dei nostri clienti e supportare i nostri concessionari al meglio delle nostre capacità“.

Nuova Mercedes Classe E
Mercedes Classe E

In ogni caso, i modelli più venduti di Mercedes nel Q1 2020 sono stati i GLC, GLE, Classe E e CLS. In particolare, il marchio di Daimler ha registrato 13.098 esemplari di GLC venduti, 11.302 unità di GLE e 7060 esemplari di Classe E e CLS.

Per quanto riguarda le immatricolazioni dei modelli Mercedes-AMG, le vendite nel primo trimestre di quest’anno sono state pari a 6427 unità. I modelli Mercedes-Benz Certified Pre-Owned (MBCPO), invece, hanno registrato immatricolazioni pari a 32.109 nel Q1 di quest’anno, con un aumento del 5,7% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI