Mercedes sembrerebbe essere quasi pronta per dare una scossa al segmento delle auto di lusso con la sua nuova Mercedes Classe S. Con questa nuova vettura, la casa automobilistica tedesca entrerà in competizione diretta con la BMW Serie 7 e l’Audi A8, per l’ennesima volta. 

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate su Internet, l’auto dovrebbe essere presentata in anteprima il prossimo anno. Purtroppo, ancora non conosciamo il periodo preciso. Possiamo dirvi, però, che in questo momento la nuova generazione della Mercedes Classe S è in fase di sviluppo, come dimostrato dai recenti avvistamenti tra cui il video che trovate in fondo all’articolo postato su YouTube da Automotive Mike.

Mercedes Classe S 2021 foto spia
Nuova Mercedes Classe S, presenti anche le maniglie a scomparsa

Mercedes Classe S 2021: tante novità attese sulla prossima generazione

Il filmato mostra un prototipo della berlina lussuosa che ha svolto alcuni test sul tracciato del Nurburgring non molto tempo fa. Secondo i fotografi che hanno catturato gli scatti, il mulo di prova della Classe S 2021 avrebbe dimostrato grande agilità e comfort. Sfortunatamente, il camuffamento adottato dalla casa automobilistica tedesca non ci ha permesso di apprezzarne il possibile design finale. 

Tuttavia, possiamo aspettarci un aspetto evoluto, caratterizzato da nuovi fari a LED e paraurti sia sulla parte anteriore che su quella posteriore. Lo stesso approccio, inoltre, dovrebbe essere adottato anche sulle future Classe C e Classe E. 

Mercedes Classe S 2021 foto spia

Il salto in avanti più importante avverrà all’interno della vettura. Stando alle ultime foto spia, infatti, la nuova Mercedes Classe S dovrebbe disporre di un enorme schermo touch montato verticalmente e posizionato al centro del cruscotto, abbinato a un display sempre touch ma più piccolo del quadro strumenti digitale. 

Le ultime notizie pubblicate in rete hanno confermato, poi, che la vettura della Stella di Stoccarda disporrà del sistema di guida semi-autonoma di Livello 3 che gli permetterà di guidarsi da sola in determinate situazioni.

Mercedes Classe S 2021 foto spia

La gamma dei motori della Mercedes Classe S 2021 dovrebbe essere composta da propulsori benzina e diesel a 6 cilindri da 2.9 e 3 litri entrambi elettrificati, capaci di assicurare un’autonomia di guida completamente in elettrico fino a 100 km. 

Nonostante le leggi sulle emissioni sempre più severe, la S 63 AMG continuerà ad essere proposta da Affalterbach con un motore V8 biturbo da 4 litri abbinato, molto probabilmente, a un sistema mild-hybrid da 48V.