Nuovo Freightliner Cascadia Australia

Freightliner, uno dei più famosi brand di Daimler, ha deciso di portare in Australia il suo Freightliner Cascadia con l’obiettivo di scuotere il mercato dei camion convenzionali. Il modello è stato annunciato per il mercato australiano durante un grande evento tenutosi a Sydney.

Secondo le prime previsioni fatte, la nuova generazione della Cascadia ha l’obiettivo di cambiare le carte in tavola del marchio nel paese poiché fino ad ora non è riuscito a fare granché con i modelli Argosy, Coronado e Columbia. Anche se il modello base del veicolo è in circolazione da un po’ di tempo, ha raggiunto il massimo solo nel 2016 quando ha ricevuto un aggiornamento.

Nuovo Freightliner Cascadia Australia
Nuovo Freightliner Cascadia è destinato a scuotere il segmento locale dei camion

Freightliner Cascadia: il brand di Daimler porta in Australia la nuova generazione

Tale aggiornamento ha permesso al Freightliner Cascadia di diventare più tecnologico, sicuro ed economico in termini di consumi di carburante. Quando è stato rilasciato per la prima volta nel 2007, il camion veniva offerto soltanto con guida a sinistra. Tuttavia, prima che arrivassero gli aggiornamenti nel 2014 e nel 2016, il nuovo layout ha permesso di modificare la posizione del posto di guida.

Di conseguenza, Freightliner ha messo a punto delle manovre per portare il nuovo modello in Australia. Ciò significa anche che in futuro, quando nuove tecnologie, nuovi software o nuove funzionalità verranno aggiunte alla versione nordamericana, potranno essere applicate anche al modello australiano, contemporaneamente.

Con l’arrivo del Freightliner Cascadia in Australia, ora c’è un veicolo in grado di abbinare i sofisticati motori europei a raffinatezza elettronica, sistemi di sicurezza efficienti e bassi consumi.

Nuovo Freightliner Cascadia Australia