Nuovo Mercedes-Maybach GLS foto spia camuffamenti

Il Mercedes GLS è già di per sé un SUV grande e di lusso ma sta per diventare ancor più esclusivo in quanto la casa automobilistica tedesca sta lavorando sulla variante firmata Maybach.

Progettato per competere direttamente con Bentley Bentayga e Rolls-Royce Cullinan, il modello top-range è stato immortalato in alcune foto spia praticamente senza alcuna camuffatura, prima del suo debutto ufficiale previsto per quest’autunno.

Nuovo Mercedes-Maybach GLS foto spia camuffamenti
Nuovo Mercedes-Maybach GLS frontale

Nuovo Mercedes-Maybach GLS: un prototipo senza camuffamenti avvistato su strada durante dei test

Proprio come la Classe S Maybach, il nuovo Mercedes-Maybach GLS si distingue dal modello standard per la sua griglia unica dotata di barre verticali. Altre modifiche includono dei massicci cerchi avvolti in pneumatici Continental PremiumContact 6. Anche la parte posteriore è stata modificata in quanto presenta una fascia e un paraurti unici.

Molto probabilmente, i cambiamenti effettuati dal brand tedesco passeranno inosservati alla maggior parte delle persone ma comunque si notano, ad esempio, i fari montati più in alto rispetto al GLS tradizionale e la presenza di nuovi terminali di scarico con punte cromate orizzontali.

Nuovo Mercedes-Maybach GLS foto spia camuffamenti
Nuovo Mercedes-Maybach GLS laterale

Seppur le modifiche esterne siano minori, i designer di Mercedes si concentreranno nel migliorare l’abitacolo. Nonostante non ci sia nulla di ufficiale, sappiamo che il nuovo Mercedes-Maybach GLS avrà dei sedili direzionali di seconda fila regolabili elettricamente e separati da una console centrale.

Possiamo aspettarci, inoltre, un rivestimento in pelle premium, finiture in legno aggiuntive e vari badge Maybach sparsi un po’ ovunque. Altre caratteristiche salienti offerti dalla vettura riguardano tutte le opzioni che troviamo sul GLS standard.

Nuovo Mercedes-Maybach GLS foto spia camuffamenti
Nuovo Mercedes-Maybach GLS posteriore

Ci aspettiamo, quindi, un quadro strumenti digitale da 12.3 pollici, un sistema di infotainment da 12.3 pollici abbinato a un display da 7 pollici per i passeggeri posteriori, un sistema di illuminazione ambientale, un porta bicchieri con funzione di riscaldamento/raffreddamento, un sistema audio premium Burmester, dei sedili riscaldati, ventilati e con funzione massaggio e un sistema di climatizzazione a 4 o a 5 zone.

La potenza proverrà probabilmente da un motore V8 biturbo da 4 litri che produce 490 CV e 499 nm di coppia massima. Tuttavia, il powertrain dovrebbe essere abbinato al sistema EQ Boost che fornisce quando richiesto 21 CV e 249 nm in più.

Nel GLS 580, questo gruppo propulsore gli permette di accelerare da 0 a 96 km/h in circa 5,2 secondi e di raggiungere una velocità massima (limitata elettronicamente) di 209 km/h.