Se c’è un circuito particolarmente indicato per battere record veloci, questo è sicuramente il Nürburgring-Nordschleife. Nel segmento delle berline, la Jaguar XE SV Project 8 ha firmato li un tempo di 7.21 “23, l’anno scorso, mentre le Mercedes-AMG GT 63 S Coupé 4 porte ha fermato il cronometro a 7’25” 41. Apparentemente non ci sarebbe alcun tipo di controversia sul fatto di chi sia la berlina più veloce. Ma in sostanza, la polemica esiste. Questo in quanto il modello britannico ha raggiunto il record con l’opzione Track Pack, che elimina i sedili posteriori per ridurre il peso del set. Da parte sua, il GT tedesco ha completato il giro con i quattro posti di serie.

Mercedes-AMG GT 63 S Coupé 4 porte e Jaguar XE SV Project 8 si contendono il titolo di berlina più veloce al Nurburgring

Quindi, qual è la berlina a quattro porte più veloce nel “Green Hell”? Il marchio tedesco afferma che la sua auto “è l’autentica produzione a quattro posti più veloce nella conquista del leggendario Nordschleife”. A questo punto, ognuno deve trarre le proprie conclusioni, dal momento che questi record al Nürburgring mancano di status ufficiale. A scopo informativo, XE SV Project 8 è una serie limitata a 300 unità, mentre la GT Coupe 4 Doors sarà prodotta senza restrizioni.

Jaguar XE SV Project 8 dispone di un motore 5.0 V8, sovralimentato da un compressore volumetrico, che eroga 600 CV. Da parte sua, il modello tedesco utilizza un motore V8 biturbo con 4,0 litri di cilindrata, che raggiunge 639 CV e 900 Nm di coppia. In entrambi i casi l’accelerazione da 0 a 100 km / h è davvero spettacolare: 3,1 secondi per la XE e 3,3 secondi per la GT Coupe 4 Doors.