in

Smart E-Cup: presentata la locandina per la gara a Vallelunga

Smart E-Cup

Alessandro Pautasso, in arte Kaneda, firma la locandina del secondo appuntamento con la Smart E-Cup 2021, in programma il 26-27 giugno sul circuito di Vallelunga. Dopo i Van Ortono, che hanno realizzato il manifesto della gara inaugurale, Smart ha affidato all’artista torinese il compito di firmare la locandina della tappa di Vallelunga. Un nuovo pezzo da collezione da riscoprire, uno stile contemporaneo e avanguardista.

Le Smart coinvolte nell’e-cup, il primo campionato al mondo riservato a una vettura turismo elettrica, si preparano al secondo round della stagione sul tracciato modenese. Quest’anno, il brand di Daimler ha affidato a una selezione di illustratori italiani il compito di interpretare i manifesti dei sei appuntamenti del campionato di quest’anno.

Smart E-Cup locandina Vallelunga
Smart E-Cup, ecco la locandina

Smart E-Cup: ecco la locandina che rappresenterà la prossima tappa del campionato

Pautasso si distingue per uno stile fortemente caratterizzato da energici colori al neon e forme geometriche astratte. Attratto dalle arti visive e dal’arte fin da bambino, da quasi 20 anni lavora nel campo della grafica pubblicitaria e dell’illustrazione. I suoi lavori sono stati pubblicati su diversi quotidiani e riviste internazionali, CD cover e libri.

Mirco Scarchilli, responsabile marketing communication experience di Mercedes-Benz Italia, ha detto: “Il manifesto d’autore è un elemento che da sempre caratterizza le grandi competizioni sportive in ambito automobilistico. Per questo abbiamo scelto di recuperare questa tradizione nella smart e-cup, reinterpretandola attraverso un linguaggio giovane e ‘pop’, che si identifica alla perfezione con lo stile ed il carattere della nostra Smart“.

Dopo i Van Orton e Kaneda, le prossime locandine saranno affidate a Michele Marconi, illustratore italiano dalla forte personalità stilistica; Davide Toffolo, cantante dei Tre Allegri Ragazzi Morti e conosciuto in Italia anche come fumettista di grande talento, ed Emiliano Ponzi, famoso per il suo stile concettuale raffinato; e Lucamaleonte, che si è affermato negli ultimi anni come street artist e disegnatore di successo, soprattutto a Roma dove compaiono alcune delle sue opere più famose oggi considerate identificative di alcuni quartieri.

Looks like you have blocked notifications!