Smart: il tanto atteso SUV immortalato per la prima volta in foto

Smart SUV prime foto spia

Smart sta portando a termine gli ultimi step di un nuovo piano che segnerà il suo immediato futuro. Il famoso brand di city car 100% elettriche è pronto a fare un ulteriore passo in avanti e diventare un marchio più globale in grado di svolgere un ruolo da protagonista, in un periodo in cui elettrificazione, connettività e guida autonoma si diffondono sempre di più.

Grazie alla partnership fra Daimler e Geely, il futuro della casa automobilistica sarà molto interessante. Il primo passo sarà l’introduzione di un nuovo modello completamente elettrico. Si tratta di un SUV (il primo di Smart) che è già in fase di sviluppo e un prototipo è stato fotografato per la prima volta.

Smart
Smart, il prototipo è stato avvistato in Cina

Smart: ecco le prime due foto del SUV 100% elettrico

Gli scatti “rubati” provengono proprio dalla Cina. Al momento non conosciamo ancora il nome commerciale di questo veicolo ma ci sono già diversi dettagli confermati dal marchio stesso.

La nuova società che gestisce il produttore di city car è controllata in egual modo dal gruppo tedesco e da quello cinese. I testi di ingegneria interna sono stati completati presso un centro di ricerca sulla tecnologia automobilistica cinese presente a Yancheng (Cina). Inoltre, sono state effettuate già diverse prove di guida, accelerazione e frenata di emergenza.

Tra non molto vedremo i primi prototipi del SUV Smart sulle strade cinesi. Considerando il ruolo che Geely ha in questa particolare rinascita della casa automobilistica di Daimler, sembra logico che gran parte dello sviluppo avvenga nel grande paese asiatico. Resta comunque l’ipotesi di vedere in futuro dei muletti anche in Europa.

Ad ogni modo, il primo SUV 100% elettrico di Smart avrà un nuovissimo design e sorgerà sulla piattaforma SEA del gruppo cinese (progettata appositamente per le auto elettriche). Quest’ultima è in grado di supportare molteplici configurazioni e consente di installare sistemi di ricarica ultraveloci. Al momento, l’obiettivo di Smart è quello di raggiungere un’autonomia superiore ai 320 km.

Il debutto ufficiale del SUV di segmento B, con corpo lungo circa 4 metri, dovrebbe avvenire in occasione del Salone di Monaco 2021 sotto forma di concept car mentre il debutto del veicolo di serie avverrà nel 2022.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!