Entro il 2022, la casa automobilistica tedesca Daimler vuole accelerare la sua produzione di veicoli elettrici in Europa per raggiungere il 15-25% delle vendite globali nel 2025. In questa prospettiva, lo Smartville di Hambach sta subendo un profondo cambiamento. “A partire da giugno realizzeremo solo una smart elettrica e nell’autunno del 2020 verrà prodotto un SUV Mercedes-Benz”, conferma Serge Siebert, presidente di Smart France.

In vista della rivoluzione elettrica di Mercedes lo Smartville di Hamback viene trasformato in questi giorni

In un anno, la configurazione del sito sarà cambiata perché la sua superficie sarà raddoppiata con 70 000 m² di edifici aggiuntivi e due linee di assemblaggio (smart e Mercedes). Nel sito di Sarreguemines-Hambach, le società di ingegneria civile e quella di ristrutturazione stanno lavorando duramente per condurre in porto il più grande progetto industriale di questa zona della Francia (investimento di 500 milioni di euro). Attualmente è in corso la costruzione delle nuove unità di produzione, verniciatura e trasporto. Si tratta di un rinnovamento molto importante che indurrà cambiamenti nell’organizzazione del lavoro nello Smartville di Hambach.

Ti potrebbe interessare: Ultimate E Shadow Edition: la Smart ForTwo EQ Cabrio secondo Brabus