Toto Wolff
Toto Wolff

Il capo della Mercedes Toto Wolff ha affermato di essere consapevole del rischio che il ritorno alla fornitura di motori alla McLaren potrebbe rafforzare il team inglese dal 2021. La partnership tra McLaren e Mercedes si concluse nel 2014 e dopo alcuni anni difficili con la Honda, il team di Woking ha iniziato a utilizzare i motori Renault.

Ma il 2021 segnerà il ritorno ai motori Mercedes da parte della squadra inglese e con la revisione dei regolamenti in arrivo in quell’anno, la McLaren potrebbe tornare ad impensierire le Silver Arrows. Toto Wolff vede però come un vantaggio avere più propulsori sulla griglia, nonostante la possibilità che la McLaren possa superare la Mercedes.

“Abbiamo imparato che è un vantaggio avere più motori là fuori”, ha detto. “C’è forse una difficoltà  nella produzione e nella logistica, perché tutti devono essere forniti allo stesso tempo, ma ci sarà più vantaggio in futuro. “C’è certamente un vantaggio finanziario, quindi è un qualcosa che è sicuramente utile al nostro team”.

“C’è un rischio in questo: che se la McLaren dovesse fare un buon lavoro, spingerà forte e magari ci metterà alla prova in un modo per dire ‘è la stessa unità di potenza, e voi ragazzi non state facendo un buon abbastanza lavoro “. “Ma dove siamo ora, a sette anni dall’era ibrida, siamo pronti per quel passo.” Il 2021 potrebbe certamente scuotere un po ‘le cose in testa alla griglia con il ritorno di McLaren-Mercedes.