Toto Wolff: “È troppo presto per promuovere George Russell alla Mercedes”

George Russell
George Russell

Il capo della Mercedes Toto Wolff ha affermato che sarebbe “troppo presto” per portare George Russell nella squadra di Brackley la prossima stagione in sostituzione di Valtteri Bottas. Russell è attualmente a metà della sua stagione da debuttante in Formula 1 con la Williams e ha impressionato nonostante la sua sia una delle auto più lente della griglia. Il giovane pilota britannico ha vinto il campionato di Formula 2 nel 2018 e ha continuato a mostrare la sua velocità in Formula 1 quest’anno, superando costantemente in qualifica  l’esperto compagno di squadra Robert Kubica.

Toto Wolff esclude che George Russell correrà con Mercedes nel 2020

La Mercedes deciderà presto se sbarazzarsi di Valtteri Bottas che ultimamente sembra essere di nuovo sotto pressione o tenerlo al fianco di Lewis Hamilton. Esteban Ocon è il favorito per sostituire Bottas se dovesse andarsene, ma anche il nome di Russell è stato gettato lì dentro. Tuttavia, Toto Wolff, direttore del team Mercedes, ha dichiarato che sarebbe “troppo presto” per portare Russell in un “ambiente ad alta pressione come quello di Mercedes”. Dunque per il giovane pilota inglese niente Mercedes per il momento. Wolff pensa di fargli fare ancora esperienza alla Williams prima di portarlo nel suo team. Vedremo dunque chi sarà scelto come compagno di squadra di Hamilton il prossimo anno.

Looks like you have blocked notifications!