Valtteri Bottas e Charles Leclerc

Valtteri Bottas ha elogiato Charles Leclerc per il modo in cui ha corso al Gran Premio d’Italia e ha affermato che un pilota della Ferrari dovrebbe essere sempre un “pilota forte”. Bottas non è riuscito a superare il monegasco nel Gran Premio d’Italia a Monza e ha concluso la gara al secondo posto. “Ho sentito parlare durante la conferenza stampa, ma non ho idea di cosa sia successo tra Leclerc e Hamilton”, ha detto il pilota finlandese secondo quanto riportato da Autosport.com.

Valtteri Bottas ha elogiato Charles Leclerc per il modo in cui ha corso al Gran Premio d’Italia

“Ma sicuramente il giovane pilota monegasco della Ferrari corre forte. Per essere un ragazzo così giovane sicuramente corre come un pilota molto bravo, il che è davvero una cosa molto bella da vedere. Valtteri Bottas ovviamente spera che Charles Leclerc non continui a vincere come avvenuto a SPA e Monza nelle ultime settimane perchè altrimenti la sua seconda posizione in classifica sarebbe a rischio. Ma nonostante ciò non può fare a meno di complimentarsi con il suo giovane avversario che sta dimostrando di essere un degno rivale per lui e anche per il suo compagno di squadra Lewis Hamilton che al momento però rimane saldamente in testa al campionato.