Sebastian Vettel ritiene che la Ferrari debba produrre un pacchetto più forte per battere la Mercedes nella prossima stagione di Formula 1. I progressi impressionanti nel reparto motori durante l’inverno scorso hanno permesso alla Ferrari di trasformare la sua vettura rendendo la scuderia di Maranello competitiva per sfidare Mercedes nel 2018, con la squadra italiana che apparentemente vantava la vettura più veloce sulla griglia per gran parte della stagione.

Ma le speranze di un primo campionato mondiale dal 2008 sono state infrante nella seconda parte della stagione a causa di una combinazione di errori di guida di Vettel e errori di squadra che Mercedes e Lewis Hamilton hanno capitalizzato per ottenere entrambi i titoli.

Alla domanda su cosa debba fare la Ferrari per vincere il titolo nel 2019, Vettel ha risposto: “Penso che abbiamo bisogno di un pacchetto più forte.”Certamente abbiamo vissuto i nostri buoni momenti nel 2018, ma in certe gare non siamo stati abbastanza veloci. Nel complesso è la velocità che decide tutto e penso che spesso ci sia mancata un po’ di velocità”.

“Stiamo lavorando molto duramente e penso che la motivazione ci spinga a fare il passo finale che ci permetterà di trionfare”. Una serie di aggiornamenti introdotti a Singapore, in Russia e in Giappone non hanno permesso a Ferrari di raggiungere i risultati attesi e questo alla fine ha dato la possibilità a Mercedes di vincere.

Vedremo dunque se davvero Vettel e soci riusciranno ad impensierire nel 2019 Lewis Hamilton e Mercedes che puntano a conquistare ancora un altro campionato del mondo per entrare nella storia.