Esteban Ocon sarà un pilota di sviluppo per il team Mercedes nel 2019, il francese si evolverà all’ombra dei suoi compagni e potrà meditare sulla propria situazione. Secondo Jacques Villeneuve, Esteban Ocon dovrebbe essere orgoglioso del viaggio che ha fatto finora, in quanto il giovane francese è arrivato in Formula 1 grazie alla Mercedes senza avere a disposizione uno sponsor personale come molti altri piloti. Per Villeneuve, Ocon è ora in una situazione complicata, perché è in F1 grazie al produttore tedesco, ma allo stesso tempo, non può andare in nessun’altra squadra a causa della sua appartenenza a Mercedes.

Esteban Ocon è in F1 grazie a Mercedes.” ha dichiarato l’ex campione del mondo Jacques Villeneuve su RMC Martedì. “Ma allo stesso tempo, è stata la Mercedes che lo ha bloccato impedendogli di andare altrove. È l’altro lato della medaglia, la legge del più forte. È già stato fortunato ad essere in Formula 1 per alcuni anni senza aver portato nessun budget. È incredibile. Dovremmo esserne orgogliosi, piuttosto che negativi.” Esteban Ocon ha già detto che sarebbe pronto a lasciare la Mercedes se non dovesse ottenere un posto da titolare nel 2020. Molto dipenderà da come si comporterà quest’anno il finlandese Valtteri Bottas, che lo scorso anno ha deluso molto con prestazioni assai lontane da quelle del compagno di scuderia, il campione del mondo Lewis Hamilton.