Williams spera di ottenere un nuovo accordo con la Mercedes dal 2021, con il vice team principal Claire Williams che rivela che sono in corso colloqui produttivi con il produttore tedesco. Le recenti speculazioni nel paddock di F1 hanno fatto riferimento a un potenziale cambio di fornitore di motori per la squadra di Grove, con Williams che si dice sia in anticipo sui colloqui con la Renault. Williams e Renault hanno goduto di una partnership fruttuosa in passato che ha fruttato 64 vittorie e 5 titoli Costruttori per la squadra inglese tra il 1992 e il 1997, elevando la squadra di Sir Frank al terzo team di maggior successo in F1 dietro Ferrari e McLaren.

Tuttavia, Claire Williams ha quasi escluso un’alleanza con il suo ex partner, insistendo sul fatto che i suoi colloqui con l’attuale fornitore Mercedes stavano seguendo un percorso positivo. “Ci sono un sacco di speculazioni su Williams al momento”, ha ammesso Claire Williams. “Stiamo parlando con Mercedes come probabilmente è facile immaginare, quelle conversazioni stanno andando bene e speriamo di poter concludere una nuova partnership con loro dopo il 2021.

“Sono stati un nostro fantastico compagno, ci hanno supportato molto, tutti sanno che Toto Wolff, il Mercedes Team Principal ha iniziato la sua carriera in Formula 1 alla Williams. Anche per questo abbiamo un ottimo rapporto con lui e vorrei che quella relazione continuasse.” “Non so perché le persone speculano attorno ai nostri futuri o potenziali partner di motori. Noi abbiamo sempre avuto una grande storia con la Renault, ma il nostro futuro è con Mercedes.”